Chi è Carrie Symonds, la compagna di Boris Johnson

Carrie Symonds è la compagna di Boris Johnson, sua futura moglie e incinta del sesto figlio del premier

Carrie Symonds è la compagna di Boris Johnson, primo ministro inglese e la donna che gli regalerà il suo sesto figlio. 31 anni e una brillante carriera alle spalle, la biondissima Carrie risiede ormai da qualche tempo in 10 Downing Street.

Ex capo della comunicazione dei Tory, ha rubato il cuore di Boris, così tanto che per lei il politico ha lasciato Marina Wheeler, la seconda moglie e madre di quattro dei cinque figli di Johnson. Carrie arriva da una famiglia prestigiosa e impegnata, è infatti figlia di Matthew Symonds, che ha fondato The Independent, celebre quotidiano britanni, e di Josephine Mcafee, avvocato dei media.

Bella e di successo, è cresciuta a sud di Londra dove ha frequentato istituti e scuole di prestigio. In seguito è stata spin doctor per i Tory, lavorando con numerosi politici di spicco, da Michael Gove, nemico di Johnson, a Sajid Javid, sino a Zac Goldsmith e Amber Rudd. Era candidata a diventare capo della comunicazione di Downing Street prima di incontrare Boris. Secondo molti ci sarebbe proprio lei dietro il successo dell’ex ministro degli Esteri che è subentrato a Theresa May.

24 anni di differenza non hanno fermato l’amore fra Boris e Carrie, che solo qualche mese fa hanno annunciato di essere in attesa del loro primo figlio. Il primogenito della coppia arriverà a metà 2020, poi ci saranno le nozze. Da diverse settimane ormai i due innamorati vivono separati. La Symonds infatti si è trasferita a Chequers, la residenza estiva dei capi di governo, mentre il compagno è rimasto a Londra.

Proprio come Boris Johnson, anche Carrie avrebbe contratto il Covid-19. A svelarlo è stata lei stessa su Twitter. “Ho passato l’ultima settima a letto con molti sintomi del Coronavirus – ha spiegato -. Non c’è stato bisogno di sottoporsi al test e, dopo diversi giorni di riposo, mi sento più forte e sono in via di guarigione. Essere incinta con il Covid-19 è spaventoso”. Al sesto mese di gravidanza, la Symonds ha spiegato di essere seguita dal Royal College Obstetricians & Gynaecologists e ha invitato tutte le donne incinta a seguire i consigli degli esperti per superare questo periodo.

Carrie Symonds, la compagna di Boris Johnson

Carrie Symonds, la compagna di Boris Johnson – Fonte: Ansa

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Carrie Symonds, la compagna di Boris Johnson