Ballando, il ritorno di Samuel Peron e la scelta sui voti di Milly Carlucci: i momenti cult della 5° puntata

Nella quinta puntata di "Ballando con le Stelle", Samuel Peron torna in pista accanto a Milly Carlucci ed Elisa Isoardi svela l'infortunio

Esibizioni emozionanti, ma non solo: quest’anno Ballando con le Stelle sta regalando molti colpi di scena, dalla “questione voti” che ha spinto Milly Carlucci a intervenire, al ritorno di Samuel Peron, che ha combattuto una dura battaglia contro il Coronavirus.

Scopriamo i momenti cult e i personaggi della quinta puntata di Ballando con le Stelle.

LA QUESTIONE VOTI – Milly Carlucci ha un legame indissolubile con Ballando con le Stelle. Lo show è una sua creatura che ha creato, plasmato e sempre difeso. Per questo motivo ha una grande attenzione a ogni dettaglio che riguarda la trasmissione ed è costantemente in prima linea per assicurarsi che tutto sia in ordine. Non ci sorprende dunque che sia intervenuta immediatamente dopo aver scoperto l’esistenza di qualcosa di anomalo nelle votazioni per lo spareggio fra Costantino della Gherardesca e Antonio Catalani.”I nostri social sono impazziti sui nomi dei due contendenti e su chi dovesse vincere – ha spiegato -. Purtroppo sono state rilevate delle grossissime irregolarità sulla card della coppia di Antonio Catalani e Tove Villfor. Chiaramente questi voti che erano considerati spuri, non possono essere accettati dalla Rai. C’è molto controllo affinché tutto sia regolare, pulito, onesto ed equo”. Milly ha poi chiarito al pubblico di essersi attivata immediatamente per risolvere la situazione e garantire la massima chiarezza: “C’è una task force che si è creata appositamente per questa situazione – ha detto -. Voi voterete, ma noi abbiamo un gruppo di persone che faranno uno scrutinio dei voti, come nelle sedi elettorali, quindi se ci saranno voti che arrivano dall’India, dalla Siberia, dal Bangladesh, tutte queste cose strane, questi voti verranno eliminati. Dobbiamo attendere un po’ per il risultato”.

IL RITORNO DI SAMUEL PERON – In isolamento da sei settimane dopo essere risultato positivo al Covid-19, Samuel Peron è finalmente tornato a Ballando con le Stelle. Il ballerino avrebbe dovuto affiancare Rosalinda Celentano in questa nuova edizione dello show, ma al suo posto è arrivata Tinna Hoffmann. In studio Samuel è apparso entusiasta. “Che emozione, che bello rivedervi. È bellissimo rivedervi tutti – ha detto -. Ho fatto sei settimane di isolamento, poi fortunatamente sono arrivati questi due tamponi negativi e quindi mi hanno dato la possibilità di uscire”. Ospite dello show, Samuel ha ballato con Milly Carlucci come ballerino per una notte. “Che effetto mi ha fatto tornare dai colleghi? È strana questa situazione, questo distanziamento sociale a causa del Covid – ha confessato -. Io ti avrei abbracciata, baciata, ma non c’è stata questa possibilità. Rivedere i ragazzi è stata una grandissima emozione, perché ci siamo trovati subito in sala, abbiamo iniziato a lavorare ed è stato feeling immediato”.

IL PASSATO DI VITTORIA SCHISANO – Nella quinta puntata di Ballando con le Stelle, Vittoria Schisano ha raccontato nuovi dettagli della sua storia. Dopo aver ballato con Marco De Angelis, la ballerina ha risposto alle domande della giuria. “Mi è capitato per caso una foto tua e di Giuseppe, io l’ho trovato pazzesco, era bellissimo”, ha detto Guillermo Mariotto. “Eh lo so che ti piace Giuseppe – ha risposto Vittoria -. Ti voglio raccontare questa cosa. Quando Vittoria ha cercato di fare capolino, Giuseppe si è spaventato e quindi si è fatto crescere la barba, i muscoli, per scappare da Vittoria. Siccome le donne vincono sempre, eccomi qui. Ma vuoi mettere tra vivere con la barba e con un body di paillettes”.

IL FREESTYLE DI ELISA ISOARDI – La coppia formata da Elisa Isoardi e Raimondo Todaro ancora una volta ha regalato grandi emozioni, ma anche risate. I concorrenti infatti sono stati chiamati a esibirsi da soli sulla pista da ballo e a indovinare lo stile. L’ex conduttrice della Prova del Cuoco ha ballato con una vistosa fasciatura al piede, affermando che si trattava di un freestyle, ma in realtà era merengue. “Era freestyle non c’è dubbio, perché ha fatto come le pareva a lei”, ha commentato ironico Raimondo Todaro. Milly Carlucci ha poi chiarito la situazione ai giudici: “Vedete la vistosa fasciatura? Stiamo conciati malino, tra tendine, legamento e nervo. Il piede sta messo veramente male. Stavamo aspettando di fare l’antidolorifico”.

IL PENSIERO DI TULLIO SOLENGHI PER MASSIMO LOPEZ – Emozioni forti dopo il ballo di Tullio Solenghi che ha voluto dedicare la sua esibizione con Maria Ermachkova all’amico Massimo Lopez. I due attori insieme ad Anna Marchesini formavano il mitico trio e ancora oggi hanno un legame molto forte. “Voglio dedicare questo ballo al mio compagno di avventure, Massimo Lopez, che è a casa con il Covid – ha detto Solenghi -. Dopo un primo momento di difficoltà, adesso sta molto bene. Gli auguro di uscire presto da questo incubo, come a tutti gli italiani che stanno sopportando questa angoscia”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ballando, il ritorno di Samuel Peron e la scelta sui voti di Milly Car...