Ballando, le lacrime di Elisa, le confessioni di Rosalinda: momenti cult della 6° puntata

Grandi emozioni nella sesta puntata di "Ballando con le Stelle", fra le lacrime di Elisa Isoardi e le confessioni di Mussolini e Celentano

Emozioni e sentimenti: nella sesta puntata di Ballando con le Stelle i protagonisti dello show si sono raccontati come non avevano mai fatto. Toccanti le rivelazioni di Alessandra Mussolini e Rosalinda Celentano, mentre Elisa Isoardi si è lasciata andare alle lacrime dopo l’esibizione con il piede fasciato in cui è stato Raimondo Todaro a prenderla in braccio.

Scopriamo i momenti cult e più emozionanti della sesta puntata di Ballando con le Stelle.

IL BALLO DI ELISA ISOARDI E RAIMONDO TODARO – C’era grande attesa per l’esibizione di Elisa Isoardi dopo i problemi al piede raccontati durante la settimana. La conduttrice ha rischiato di non scendere in pista, ma, complice la sua testardaggine, è riuscita a ballare lo stesso. I ballerini hanno eseguito un sensuale passo a due ispirato al film Nove settimane e mezzo. Sulle note di You can leave your hat on, Elisa è riuscita a ballare, nonostante l’infortunio alla caviglia, utilizzando una sedia. Una performance che ha convinto la giuria, ma che ha mostrato, soprattutto, la forza di una delle coppie più amate di Ballando con le Stelle. Alla fine la Isoardi non è riuscita a trattenere le lacrime: “È stata una bella emozione, non pensavo di avere bisogno di qualcuno nella vita visto che siamo donne indipendenti”, ha ammesso e ha lasciato la pista fra le braccia di Raimondo Todaro.

LA RINASCITA DI ROSALINDA  – Una puntata dopo l’altra la figlia di Adriano Celentano ha sorpreso tutti, mostrando il suo talento nel ballo e raccontandosi con estrema sincerità. Nell’ultimo appuntamento di Ballando con le Stelle, Rosalinda ha confessato di aver vissuto un periodo buio nella sua vita. “Ho sempre temuto molto la vita. Esiste il mal di vivere – ha spiegato -. C’è stata una parentesi durata un anno in cui mi sentivo emarginata anche da me stessa. Non amarsi e non vedere se stessi porta alla catastrofe. L’amore porta sempre alla costruzione di qualcosa di buono. Dura un centimetro la vita. In questo momento mi dispiacerebbe morire, cosa che fino a due anni fa no”. La figlia di Claudia Mori e Adriano Celentano a dato prova di grande sensibilità quanto di talento nel ballo. Accanto a lei, come sempre, Tinna Hoffmann che è riuscita a tirare fuori la grinta e la bravura di Rosalinda.

LE PAROLE DI ALESSANDRA MUSSOLINI SUL MARITO (CON POLEMICA) – Grande protagonista della sesta puntata di Ballando con le Stelle, Alessandra Mussolini ha parlato del rapporto con il marito Mauro Floriani. L’ex politica ha ricordato il divorzio dei genitori: “Per me è stato un fatto traumatico e non vorrei mai fare provare ai miei figli quello che ho provato io. È dura perché a volte sarebbe più facile dire ciao e non condanno chi lo fa, io non ho più certezze – ha poi parlato del marito Mauro -. Io non potrei vivere senza mio marito, senza i miei figli. Sarebbe per me un fallimento. La famiglia va puntellata ogni giorno. Non la puoi trascurare. Non è un costo. Lo sarebbe se non ci fosse l’amore. Io ho l’amore per i figli e per mio marito”. Le sue parole hanno scatenato la reazione di Selvaggia Lucarelli e Roberta Bruzzone, quest’ultima ci ha tenuto a sottolineare un aspetto: “Non siete tenute a sopportare croci e nemmeno corna, ricordatevelo sempre. La vostra vita appartiene a voi, siete libere di fare le scelte che volete. Tentiamo di superare questo Medioevo culturale. Voglio dare questo messaggio in generale”.

LA COMMOZIONE DI DANIELE SCARDINA – La bellezza di Ballando con le Stelle sta anche nella sua capacità di mostrare un lato diverso dei concorrenti. Come è accaduto con Daniele Scardina che, per la prima volta, ha gettato via la maschera da duro per raccontarsi con sensibilità e sincerità. Il pugile ha svelato di aver sofferto moltissimo per la morte del nono, subito dopo il lockdown e per un amore finito. Daniele non l’ha mai nominata, ma tutti hanno pensato subito a Diletta Leotta con cui lo sportivo ha vissuto un’intensa storia d’amore, terminata poco prima dell’estate. “Ancora sto cercando di uscirne – ha ammesso – dalla perdita di mio nonno, dalla distanza dalla box, dalla perdita di un amore…la lontananza di un amore. Mi è crollato il mondo addosso. Faccio fatica a raccontarlo. L’amore è una cosa bellissima e ci credo, credo ancora nel mio di amore. Cerco di mantenere tutto un po’ riservato, ma è vero l’amore è bello farlo vedere. Quando sei un po’ confuso e non sai, ti tieni tutto dentro. Non so dirti cosa ci sarà, so solo dirti quello che provo. Si vede e si sa che è amore quello che provo”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ballando, le lacrime di Elisa, le confessioni di Rosalinda: momenti cu...