Chi è Antonio, il figlio di Raffaele Pisu

Antonio Pisu, regista e produttore emergente è stato l'ultimo a dirigere il grande talento del padre Raffaele

È stato l’ultimo a dirigere il talento cristallino e multiforme del suo papà Raffaele Pisu, in un progetto che ha riunito dopo tanto tempo, l’intera famiglia dell’attore e comico bolognese.

Antonio Pisu è il figlio del compianto Raffaele, che del papà ha voluto fortemente seguire le orme. Ha iniziato impegnandosi a imparare il mestiere che ha fatto amare e conoscere il padre, quello di attore, e poi, studiando, si è messo alla prova passando dall’altra parte della cinepresa. Oggi Antonio è un giovane regista emergente, e il suo film più intenso e riuscito è considerato, Nobili bugie, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia un paio di anni fa. Quel lavoro lo ha visto dirigere sul set il suo grande papà, in una sorta di scambio di ruoli: il figlio regista guidava, il padre attore lo seguiva con fiducia.

Ma Nobili bugie è un film davvero particolare non solo per Antonio ma per tutta la sua famiglia. Impegnati su quel set c’erano infatti il capostipite, Raffaele, immenso protagonista di una pellicola in cui compaiono nomi del calibro di Claudia Cardinale e Giancarlo Giannini, lui, Antonio, alla regia e alla sceneggiatura e infine un altro membro della famiglia Pisu: Paolo Rossi, che ha prodotto il film e che vi ha debuttato come attore, anche lui sperando di seguire le orme del papà.

Paolo Rossi infatti, è il figlio ritrovato di Raffaele Pisu, e fratellastro di Antonio. Il grande attore bolognese protagonista di Italiani brava gente, e poi di tante pagine indimenticabili della televisione italiana, da L’amico del giaguaro a Striscia la notizia, ha scoperto questo figlio di cui ignorava l’esistenza a 91 anni e, una volta ritrovato, lo ha accolto nella sua famiglia. Una storia che Raffaele aveva raccontato anche pubblicamente a Domenica Live. Oggi Antonio e Paolo hanno fondato una casa di produzione cinematografica insieme, la Genoma e lavorano entrambi per riuscire a ripercorrere, ognuno a modo suo, le orme di quel padre che gli ha insegnato tanto. I due fratellastri sono appassionati e talentuosi, e hanno il cinema nel sangue. La strada di Antonio è ancora lunga, ma di certo sarà aiutato nel suo percorso dal Dna che non mente.

raffaele pisu antonio pisu

Antonio Pisu, la dedica al padre Raffaele. Fonte: Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Antonio, il figlio di Raffaele Pisu