Angelo Pintus, la gioia più grande dopo le difficoltà: è nato Rafaél

Angelo Pintus è diventato papà. Sua moglie Michela Sturaro ha dato alla luce il piccolo Rafaél

Commovente post Instagram di Angelo Pintus, che ha annunciato la nascita del piccolo Rafaél. Nel suo messaggio ha voluto però soprattutto ringraziare sua moglie, Michela Sturaro, per la grande forza dimostrata nei mesi passati. La donna ha infatti dovuto sopportare i dolori di una gravidanza difficile. Il famoso comico aveva già svelato il nome del bambino, scelto per omaggiare la compianta Raffaella Carrà.

Angelo Pintus è papà: gravidanza difficile per sua moglie

Angelo Pintus è diventato papà a 47 anni. Sua moglie Michela Sturaro ha dato alla luce il piccolo Rafaél e a lei vanno i ringraziamenti del marito. Splendido il suo post Instagram, nel quale elogia la grande forza della sua compagna di vita.

I due si sono sposati il 9 settembre 2017 e dopo cinque anni hanno potuto festeggiare l’ampliamento della loro famiglia: “Rafaél è arrivato in una fresca mattinata di novembre. Che felicità”.

Non si è trattato, però, di una gravidanza semplice per Michela Sturaro. Suo marito Angelo Pintus ha voluto ricordarlo, facendo un passo indietro ed evidenziando come sia stato tutto merito suo. Su Instagram ha mostrato un vecchio disegno di sua moglie, nel quale anni fa raffigurava la coppia, in barca, con il loro bambino.

Oggi è tutto divenuto realtà: “Grazie a tutti i sacrifici che hai fatto, tutte le punture e quei giorni in casa, nel letto. Per le nottate con la nausea, senza mai farmi pesare niente. Mai. Il percorso è stato lungo e difficile e non posso fare altro che dirti grazie. Diciamoci la verità, solo una donna può sacrificarsi in questo modo, con questa tenacia. Per fortuna è uguale a te, bello come te. Ora che siamo tutti, possiamo finalmente salpare”.

La proposta di matrimonio di Pintus

Incredibilmente romantica la proposta di matrimonio di Angelo Pintus alla sua Michela Sturaro. Il comico ha scelto come location la splendida Arena di Verona. Durante la messa in onda del suo show nel 2016, ha ottenuto la partecipazione del pubblico che, con in mano cartoncini bianchi e rossi, ha composto un grande cuore.

Il tutto mentre il comico, in ginocchio, chiedeva all’amore della sua vita di sposarlo. Voleva farlo da un bel po’, ha spiegato, ma desiderava fosse indimenticabile. “Lo farò una sola volta perché so che staremo insieme per sempre. So che quando mi sveglio al mattino, e ti vedo, sono molto più felice di quando mi sono addormentato.

La coppia si è poi sposata nel 2017 e continua a essere inondata di grande amore da parte dei fan. Decisamente apprezzata anche la scelta del nome. Un omaggio splendido alla compianta e indimenticabile Raffaella Carrà, scomparsa il 5 luglio 2021.

La coppia si gode ora il proprio sogno divenuto realtà, avviandosi verso una quotidianità fatta d’amore e tante risate, questo è sicuro. Lo dimostra il fatto che nel post dell’annuncio della nascita, che si conclude con un dolce ti amo rivolto a sua moglie, oltre a tanta tenerezza c’è spazio anche per un po’ sana ironia: “Ora stai riposando e io sono con Rafaél in braccio. Indovina? Ronfa proprio come te”.