Al Pacino ha una nuova fidanzata (ed è più giovane di 53 anni)

Chi è la nuova fidanzata di Al Pacino, Noor Alfallah: ha 53 anni meno di lui, e tra i suoi flirt ci sarebbe anche Clint Eastwood

Al Pacino sta uscendo con Noor Alfallah, e non da poco tempo, come si pensava inizialmente. No, è da molto che la coppia ha una frequentazione assidua: sin dai tempi della pandemia. La donna, che ha 53 anni meno di lui, è l’ex di Mick Jagger e del filantropo Nicolas Berggruen. Tuttavia, tra i suoi possibili “flirt” si annovera anche il nome di un mito del cinema: Clint Eastwood.

Al Pacino, chi è Noor Alfallah: la nuova fiamma

Secondo quanto riportato da Page Six, Al Pacino sta frequentando Noor Alfallah da molto tempo. E proprio negli ultimi giorni è stato fotografato in sua compagnia: lo scatto è stato condiviso dall’attore Jason Momoa sul sul proprio Instagram. Si trovavano a una cena dopo essere stati insieme a una mostra d’arte con le opere del pittore Julian Schnabel.

Ma chi è Noor Alfallah? Il nome non è nuovo sui tabloid americani. Pare, infatti, che la donna abbia frequentato molti nomi noti del mondo dello spettacolo: Mick Jagger, Nicolas Berggruen, Clint Eastwood. Noor discende inoltre da una famiglia kuwaitiana-americana molto ricca.

Una fonte ha svelato a Page Six che i due hanno iniziato a fare sul serio durante la pandemia. “Lei esce perlopiù con uomini anziani molto ricchi, è stata con Mick Jagger per un po’, e poi è uscita con Nicolas Berggruen. Si mostra sempre con persone del jet-set”. L’insider ha inoltre fatto presente che la coppia va molto d’accordo. “La differenza d’età non sembra un problema, anche se lui è molto più grande di suo padre”. Per il momento, il portavoce di Al Pacino non ha commentato la vicenda.

Noor Alfallah

Noor Alfallah insieme a Nicolas Berggruen

L’ultima relazione dell’attore è terminata per la differenza d’età

Proprio la differenza d’età è stata la causa per cui è naufragata la recente relazione di Al Pacino. L’ex fidanzata Meital Dohan, attrice israeliana, lo ha lasciato per questo motivo, ma non solo. “È dura stare con un uomo così anziano. Durante la nostra storia mi ha comprato solo fiori”.

Inizialmente, Meital aveva negato che la differenza d’età potesse rappresentare un problema, ma, nel corso del tempo, si è resa conto del suo peso. “C’è un modo educato per dire che non ama spendere i suoi soldi?” La loro storia d’amore è durata poco più di un anno.

“Abbiamo litigato e l’ho lasciato di recente. Lo apprezzo molto. Per me è stato un onore, e sono felice di ciò che c’è stato tra di noi. Spero che resteremo amici”, aveva infine concluso Meital. Con Noor, sembra che il problema non si ponga al momento.

Gli amori di Al Pacino

Di amori, l’attore ne ha avuti. E tanti. Come dimenticare il suo fidanzamento con la collega Jill Clayburgh negli anni ’70, che poi decise di lasciare per Tuesday Weld? Nel 1971, invece, ebbe anche una relazione con Diane Keaton. Poi, incontrò e si innamorò di Marthe Keller. Tra le frequentazioni è impossibile non citare Madonna, o persino Carol Kane. Chissà che con Noor non vada un po’ meglio: solo il tempo lo dirà.