Addio a John Reilly, il papà di Kelly Taylor in Beverly Hills 90210

Addio a John Reilly, l'attore di "General Hospital", famoso per aver interpretato il papà Kelly Taylor in "Beverly Hills 90210"

Il cast di Beverly Hills 90210 perde un altro personaggio importante: John Reilly, attore che nella serie vestiva i panni del papà di Kelly Taylor. L’artista è scomparso a 84 anni ed era famoso anche per aver interpretato per ben 11 anni il ruolo di Sean Donely nella serie tv cult General Hospital. Ad annunciare la sua morte è stata la figlia Caitlin Reilly, nota influencer, che ha pubblicato su Instagram un post per ricordare il padre.

“John Henry Matthew Reilly alias Jack – ha scritto condividendo un tenero scatto del passato in cui, ancora bambina, abbraccia il suo papà -. La luce più luminosa nel mondo si è spenta. Immaginate la miglior persona nel mondo. Ora immaginate che la miglior persona nel mondo fosse vostro padre. Sono grata del fatto che sia stato il mio, sono grata di averlo amato e sono grata di aver fatto in tempo a dirglielo e di avergli detto arrivederci. Onestamente non so cosa farò adesso, ma so che lui sarà con me”.

Classe 1936, Reilly era nato a Chicago e aveva esordito in tv negli anni Sessanta, recitando in Death Valley Days, Apple’s Way e Gunsmoke. Nel 1984 era sbarcato nello show General Hospital, vestendo i panni di Sean Donely, un personaggio molto amato e seguito dal pubblico per 11 anni sino alla scelta di lasciare la serie nel 1994. Fra i ruoli più famosi di John c’è senza dubbio quello di Bill Taylor, il padre di Kelly, fra i principali volti di Beverly Hills 90210, interpretata da Jennie Garth.

Dopo il successo ottenuto negli anni Novanta, l’attore era tornato sul set per partecipare allo spin off di General Hospital, intitolato General Hospital: Night Shift, interpretando il suo personaggio anche in occasione dell’anniversario della soap opera. Sono stati molti gli ex colleghi di Beverly Hills 90210 che hanno voluto ricordarlo. Nel 2019 la serie aveva affrontato un altro terribile lutto con la morte di Luke Perry, l’indimenticabile Dylan. Sull’account Twitter di General Hospital è comparso un messaggio dedicato all’artista. “L’intera famiglia di General Hospital ha il cuore spezzato nell’apprendere della morte di John Reilly – si legge -. I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno ai suoi cari”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Addio a John Reilly, il papà di Kelly Taylor in Beverly Hills 90210