alessandro-greco, chi è?

Alessandro Greco

Alessandro Greco è un popolare imitatore e conduttore televisivo, diventato famoso per la partecipazione al programma degli anni Novanta Stasera mi butto. Pur non vincendo, viene comunque notato per la sua versatilità e capacità di stare sul palco e viene scelto per altri programmi televisivi, tra cui Uno mattina estate e Seven Show. La consacrazione arriva però con Furore, condotto dal 1997 al 2001. Nel 2005 partecipa come concorrente al reality La talpa insieme alla moglie Beatrice Bocci. Nel 2014 è invece uno dei concorrenti di Tale e Quale Show. Dopo aver ripreso la conduzione di Furore, è stato al timone di Miss Italia 2019 e del quiz di Raiuno Zero e lode.

Nome completo: Alessandro Antonio Giuseppe Greco
Nascita: 7 marzo 1972 - Taranto, Italia
Segno zodiacale: Pesci
Altezza: 1,91 m
Partner: Beatrice Bocci (1997 - Presente)
Genitori: -
Pagina Instagram

Le ultime notizie su Alessandro Greco

FAQ e Curiosità su Alessandro Greco

Chi è Beatrice Bocci, moglie di Alessandro Greco?

Alessandro Greco è sposato dal 2008 con Beatrice Bocci, ex modella e showgirl, conosciuta nel 1997 a Miss Italia, dove entrambi erano membri della giuria. Beatrice, infatti, è diventata famosa proprio per la sua partecipazione a Miss Italia nel 1994, quando fece scalpore per essere la prima concorrente già mamma. All’epoca del concorso, a cui arrivò seconda, Beatrice Bocci aveva 24 anni e una figlia di 2 anni. Curiosamente, il padre della prima figlia della showgirl si chiama Alessandro Greco, come il popolare conduttore.
Alessandro Greco e Beatrice Bocci si sono sposati con rito civile nel 2008, dopo oltre 10 anni di relazione, e in chiesa nel 2014.

Quanti figli ha Alessandro Greco?

Dalla relazione con Beatrice Bocci, Alessandro Greco ha avuto un figlio, Lorenzo, nato nel 1999. Alessandro ha adottato anche Alessandra, la figlia di Beatrice nata nel 1992.

Alessandro Greco e il percorso di fede

Alessandro Greco e sua moglie Beatrice Bocci sono molto credenti e hanno confessato di aver praticato la castità per circa tre anni prima di ottenere l’annullamento del precedente matrimonio della donna.