Verissimo, Myrta Merlino e Marco Tardelli: “Insieme siamo cambiati in meglio”

Myrta Merlino e Marco Tardelli, un amore bellissimo: la loro prima intervista di coppia è ricca di emozioni

Il loro è un amore nato quando erano entrambi già adulti, con matrimoni alle spalle e figli ormai grandi: Myrta Merlino e Marco Tardelli si sono concessi questa possibilità, e oggi sono felici di averlo fatto. Per la prima volta insieme a Verissimo, si sono raccontati a cuore aperto e hanno approfittato dell’occasione per parlare della loro splendida relazione, ma anche delle gioie e dei dolori che hanno dovuto affrontare nel corso della vita.

Myrta Merlino e Marco Tardelli, un amore splendido

Ospiti nel salottino di Silvia Toffanin, i due innamorati ci hanno regalato un’intervista emozionante. Marco Tardelli, da sempre molto riservato per ciò che riguarda la sua vita privata, ha questa volta fatto un’eccezione e si è lasciato andare a qualche aneddoto emozionante sulla sua relazione con Myrta Merlino. “L’ho conosciuta e non me ne sono più andato” – ha rivelato l’ex calciatore, parlando di come tutto ha avuto inizio, in un momento particolarmente delicato per la giornalista – “In realtà la conoscevo già, eravamo amici da 15 anni. Non mi è stato difficile avvicinarmi a lei”.

La loro storia d’amore è davvero speciale: a farli incontrare è stata l’ex moglie di lui (“All’epoca erano già abbondantemente separati” – ci ha tenuto a spiegare la Merlino – “e oggi lei è la mia migliore amica”). Rimasti amici per tanti anni, all’improvviso è successo qualcosa che li ha uniti in maniera ancora più profonda. “Il nostro è un amore da grandi, un amore consapevole” – ha raccontato Tardelli – “Ci hanno legato anche alcuni momenti importanti che abbiamo vissuto insieme”. E Myrta ha aggiunto: “Siamo molto diversi, io e lui. Onestamente non pensavo di poter avere più un grande amore. Ci conoscevamo da tanto e abbiamo avuto ad un certo punto questa calamita che ci ha detto: ‘Insieme potete cambiare’. E siamo cambiati in meglio”.

Sono passati ormai sei anni da quando la loro amicizia si è trasformata in amore, e finora va tutto a gonfie vele. Myrta e Marco Tardelli hanno in progetto di andare a vivere insieme, un grande passo che non si sono ancora concessi di fare. E forse, un giorno potrebbero anche pensare al matrimonio. “Sposarsi secondo me vuol dire quella frase meravigliosa che si dice in chiesa: ‘Finché morte non ci separi’. È una frase enorme, io l’ho pensata solo con i miei figli. Personalmente, con Marco la penso. In qualche modo c’è qualcosa dentro di me che è già successo”. E, chiedendo a Tardelli quale fosse il suo parere in merito, la risposta è stata dolcissima: “Amore, come faccio a non pensarla?”.

Marco Tardelli, il ricordo di Paolo Rossi

Oltre al loro bellissimo amore, Myrta Merlino e Marco Tardelli hanno affrontato altri argomenti. La giornalista ha parlato ancora una volta di sua mamma e del loro rapporto, nato solo quando lei era già grande. “Lei ci ha insegnato a libertà, è bellissimo ma anche terribile. È una cosa a cui ci ha costretti, capire l’autonomia e l’indipendenza. Oggi credo sia la persona che più mi ha plasmato nella vita, ma da adolescente volevo una mamma come le altre, che stesse a casa. L’ho amata infinitamente col tempo, e oggi che non c’è più mi manca” – ha ammesso.

Mentre Marco ha voluto ricordare il suo compagno Paolo Rossi, scomparso lo scorso anno: quella che ci ha mostrato è una dolcissima foto che li vede ritratti insieme davanti alle carrozzine dei nipotini gemelli di cui Tardelli è diventato nonno non molto tempo fa. Impossibile non commuoversi, e infatti l’ex calciatore non ha potuto trattenere una lacrima: “Marco è un uomo molto sensibile, molto vero e autentico. È l’onestà fatta persona” – ha rivelato Myrta – “È molto riservato, non ama parlare di se stesso. Sono andata con lui al funerale di Paolo. Erano come fratelli”.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Verissimo, Myrta Merlino e Marco Tardelli: “Insieme siamo cambiati i...