GF Vip, tutti contro Katia Ricciarelli: cosa sta succedendo

Dopo la lite furiosa tra Katia Ricciarelli e Lulù Selassiè, sono in molti a invocare l'uscita dell'ex soprano dalla Casa

Katia Ricciarelli è sicuramente una delle protagoniste di questa sesta edizione del Grande Fratello Vip, ma nel suo percorso ha avuto qualche scivolone e spesso si è ritrovata contro non solo alcuni dei coinquilini, ma anche gran parte del pubblico che invocava la sua eliminazione.

In questi giorni, però, la soprano è evidentemente stanca e nervosa, cosa che la rende particolarmente irascibile e propensa alla lite: così, dopo lo spettacolo poco edificante della diretta del 3 gennaio, sono arrivati altri scontri, in particolare con Lulù Selassiè.

Katia Ricciarelli contro Lulù Selassiè, un brutto spettacolo

L’ennesimo diverbio tra le due si è consumato a tavola e nasce sulla scia delle discussioni emerse dopo la divisione della spesa in due gruppi, dietisti e tradizionalisti. Da un lato, infatti, ci sono alcuni concorrenti che hanno preferito spendere parte del budget settimanale per cibi più salutari e intendono preparare dei pasti a parte più leggeri, dall’altro chi continua a cucinare normalmente.

In casa i nervi erano già tesi a causa di un polpettone (sì, avete capito bene): non essendo arrivata la spesa per i salutisti, alcuni di loro hanno mangiato comunque quanto preparato in precedenza e sono stati accusati dagli altri concorrenti di essere poco coerenti (da qui anche un diverbio tra Soleil Sorge e Sophie Codegoni, ma questa è un’altra storia).

Tra Katia e Lulù sono volate parole forti e insulti che preferiamo non riportare, ma una cosa è certa: non è stato un bello spettacolo, da entrambe le parti. E a poco è servito l’intervento di Valeria Marini o di Manila Nazzaro che cercavano di smorzare i toni e mettere a tacere la questione.

Se è vero che la Principessa si fa spesso trascinare dall’ira e esagera con le parole, è altrettanto vero che la soprano fa di tutto per far perdere le staffe alle persone che non le vanno a genio, con modi scontrosi e parole al veleno.

Katia Ricciarelli, l’hashtag che invoca l’eliminazione

Su Twitter intanto monta la polemica: sono tanti gli utenti che non hanno ancora perdonato Katia Ricciarelli per le sue esternazioni giudicate omofobe e razziste, ma nelle ultime ore si è riaccesa la polemica per via delle parole utilizzate contro Lulù. “Non conta l’età, conta il rispetto reciproco”, “Il provvedimento disciplinare contro Katia per frasi razziste, omofobe, sessiste, abiliste ecc., quando lo prendiamo?”, sono solo alcuni dei tweet che riguardano la soprano, secondo molti favorita da Alfonso Signorini, specie da quando, proprio per giudicare un suo comportamento, era stato annunciato un nuovo approccio verso il politicamente corretto.

In risposta proprio a quella scelta viene ora diffuso da molti utenti questo messaggio: “La produzione del Grande Fratello Vip, scegliendo di non redarguire la concorrente Ricciarelli sulla base di un dichiarato nuovo approccio avverso al “politicamente corretto”, lascia passare il messaggio che termini del genere siano accettabili. Data la risonanza mediatica del programma, crediamo che questo approccio sia pericoloso e contrario a principi di buona educazione, civiltà e rispetto della dignità della persona. Chiediamo, quindi, che la concorrente Katia Ricciarelli venga squalificata dal gioco”.

 

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF Vip, tutti contro Katia Ricciarelli: cosa sta succedendo