Cosa significa sognare i gatti

I sogni possono essere davvero strani, ma se ti capita di sognare dei gatti, ecco cosa potrebbe voler dire

Nei nostri sogni appaiono spesso cose a cui non riusciamo a dare una spiegazione: persone mai incontrate, abilità mai avute, situazioni impossibili. Altre volte, invece, mentre dormiamo, la nostra mente ci riporta a situazioni piuttosto banali, come, ad esempio, sognare i gatti. Se possediamo un micino, questo potrebbe essere normale perché potrebbe semplicemente significare che di notte portiamo con noi pezzi della nostra vita.

Tuttavia, se i gatti non fanno parte del nostro quotidiano, sognarli potrebbe risultare curioso e nascondere dei significati simbolici, positivi o negativi a seconda del tipo di rapporto che viviamo coi felini. Per capire il significato psicologico che si cela dietro il sognare gatti, bisogna scomodare Freud e la psicoanalisi, in particolare quella che si basa sull’interpretazione dei sogni. Vediamo quindi che significato ha sognare un gatto, o sognare tanti gattini.

Sognare gatti: qual è il significato

Spesso sognare un gatto viene associato alla figura femminile in tutte le sue sfaccettature, sia positive che negative: la morbidezza, l’indipendenza, la creatività, il potere, ma anche la sfortuna, la vulnerabilità, l’inganno e la falsità. Per dare un significato plausibile ai sogni in cui sono presenti dei gatti, quindi, bisogna considerare non solo la presenza dell’animale, ma anche la situazione in cui questo avviene. Sognare un gatto aggressivo per una donna potrebbe voler ricondurre a qualche problematica con il proprio aspetto femminile. Così come avere paura del gatto può nascondere qualche paura inconscia associata sempre alla propria femminilità.

Un’altra interpretazione associata al felino può essere la presenza nella propria vita di qualche persona considerata “dispettosa” o maligna. Essere graffiati da un gatto in un sogno suggerisce addirittura che ci si sente minacciati da questa figura negativa. Ma sognare gattini può avere ancora altri significati. Ad esempio, chi possiede un gatto e sogna di perderlo o salvarlo potrebbe voler inconsciamente rivendicare il proprio spirito indipendente, soprattutto se subisce l’influenza di qualcuno o se qualcosa gli impedisce di essere libero.

Cosa significa sognare un gatto bianco

Secondo gli esperti di analisi dei sogni, i gatti bianchi rappresentano speranza o desiderio, ma anche innocenza, purezza e tenerezza. Questo significa che quando nel mondo dei sogni si incontra un gatto bianco che è affettuoso, è segno di gioia e speranza, così come potrebbe voler simboleggiare una novità in arrivo nella nostra vita che ci fa sentire vulnerabili.

Se nell’immaginario onirico il gatto bianco scappa e bisogna correre per prenderlo, vuol dire che c’è il desiderio di realizzare qualcosa ma si fa fatica a farlo. Ma quando il gatto bianco attacca e non si riesce ad afferrarlo, è perché siamo stanchi e vogliamo smettere di combattere. Un gatto bianco aggressivo e poco amichevole può voler simboleggiare un periodo in cui la sessualità della persona è repressa o poco compresa.

Cosa significa sognare un gatto nero

La superstizione ci porta a pensare che i gatti neri portino sfortuna. Di conseguenza, il significato di un gatto nero che appare nei sogni è da ricollegare direttamente a quanto valore diamo a questa credenza popolare. Così, sognare un gatto nero può indicare angoscia, malumore, paura di un lutto; più in generale possiamo dire che il gatto di colore scuro ha spesso una connotazione negativa, di cattivo auspicio.

Allo stesso modo, se normalmente non riteniamo che il gatto nero porti sfortuna, incontrarlo nei sogni potrebbe simboleggiare un bisogno di ribellione di fronte a situazioni soffocanti e il desiderio di cambiare le cose pur andando incontro a circostanze ignote.

Sognare un gatto in casa

Ritrovarsi dei felini in casa nei sogni, se nella vita reale invece non ne abbiamo, o addirittura non ci piacciono, può assumere diversi significati. Solitamente, sognare tanti gatti in casa significa essere bloccati emotivamente, forse anche dipendenti da una bugia.

Oppure potrebbe significare il sospetto di essere vittima di un inganno e la paura di rendersi conto che ciò in cui crediamo non è reale. In alcune situazioni un gatto in casa può rappresentare una persona vicina a cui attribuiamo le caratteristiche classiche del felino. Di conseguenza, il gatto in sogno potrà essere dolce, affettuoso e coccolone, oppure aggressivo e scostante e provocare reazioni diverse al nostro inconscio.

Sognare addirittura tanti gatti potrebbe essere un segno poco positivo, perché suggerisce il bisogno di rafforzare un indole autonoma e indipendente che evidentemente ci manca. In questo senso, i gatti in casa provocano un senso di oppressione, invadenza ed eccessiva responsabilità che probabilmente sentiamo nella vita quotidiana.

Un ulteriore significato della casa piena di gatti in un sogno può essere vivere di illusioni senza rendersene conto o con difficoltà ad accettare la realtà. Sognare gatti in casa, infine, potrebbe essere anche espressione di conflitti familiari in atto e della conseguente difficoltà ad affrontarli o a farsi comprendere dai propri cari.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa significa sognare i gatti