GF Vip, reality irriconoscibile. Signorini deluso e commosso, ma si poteva fare di più

Alfonso Signorini entra personalmente nella Casa del GF Vip per una dura reprimenda nei confronti dei Vipponi. Le squalifiche attese, però, non sono arrivate

Si attendevano una serie di provvedimenti e di squalifiche, che non sono arrivate. Alfonso Signorini ha deciso di tenere la linea morbida annunciata all’inizio del GF Vip, preferendo puntare sulla responsabilità dei concorrenti piuttosto che sui provvedimenti punitivi. Nessuno dei comportamenti tenuti nell’ultima settimana avrebbe meritato questa concessione. Per nessuna delle due fazioni. Tante sono state le parole, anche di delusione, alle quali non hanno fatto seguito delle decisioni che sarebbe stato doveroso assumere.

GF Vip, la delusione di Alfonso Signorini

Una scelta che non ha precedenti, quella di Alfonso Signorini, che ha deciso di raggiungere i concorrenti direttamente nella Casa. Le sue parole sono state incentrate sul discorso della riflessione, sulla disparità che intercorre tra le generazioni, che non si parlano più. È passato il messaggio che, sì, è sbagliato esprimersi in determinati modi. Che è l’età. E che se una persona adulta si è dimostrata intelligente nella sua vita, allora merita rispetto.

Il reality, prolungato fino all’inverosimile, è però apparso irriconoscibile. Le donne contro le donne, gli adulti contro i giovani. Non si trova accordo sulla spesa, sulle pulizie, sui compiti, sui ruoli. Le parole sono sempre sopra le righe, forse per un pizzico di stanchezza di troppo. Nessuno ha però intenzione di tornare sui suoi passi, di compiere un gesto di distensione. Di unire quel gruppo che Alfonso Signorini ha costruito con grande maestria e quell’astuzia che ha spesso fatto la differenza.

Con la voce rotta dall’emozione, il conduttore ha incontrato i concorrenti che ha scelto e in cui ha creduto. Ha espresso tutta la sua delusione e il suo rammarico per le parole che sono state spese impropriamente, da Katia e da Lulù, per quella pagina di televisione orribile che non doveva essere scritta. Si affida al buonsenso, Alfonso, per non ripetere gli errori fatti in passato (ha citato la squalifica di Fausto Leali, che ha definito come ingiusta).

Cos’è mancato nelle parole del conduttore

Ci si aspettava di più. Una presa di posizione più diretta. Non una punizione, che fine a se stessa sarebbe stata comunque inutile, ma un segnale di svolta in grado di cambiare il corso delle cose. Le dinamiche sono sempre quelle e smorzarle non sarebbe stato poi così difficile. La volontà di tenere fede alle promesse fatte all’inizio si è così mostrata più forte del giudizio, quello che ci si attendeva dopo una settimana di tante, troppe frasi che hanno ferito il pubblico.

Ed è così che i giovani fanno i giovani, gli anziani fanno gli anziani. Tutto si affida alla buonsenso di ognuno. “Se non riuscite a guardarvi in faccia, allora uscite da quella porta”, ha detto Signorini in chiusura. Eppure, la sensazione che tutto sia passato inosservato è quella che ha deluso di più.

L’ingresso di Delia Duran

Annunciata in grande stile e per giorni, Delia Duran ha fatto il suo ingresso nella Casa del GF Vip nell’indifferenza più totale di Soleil. Concentrata sul suo percorso, l’influencer ha accolto la notizia con discreta freddezza, aggiungendo un’opinione sul loro rapporto che non è passata inosservata: “Se fossi stata in lei, avrei lasciato mio marito”. Cosa succederà tra le due concorrenti?

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF Vip, reality irriconoscibile. Signorini deluso e commosso, ma si po...