“GF Vip 7”, Elettra Lamborghini sulla diffida a Ginevra: “Spettacolo triste”. E fa chiarezza

Elettra Lamborghini ha rotto il silenzio su Instagram: la verità sulla diffida alla sorella Ginevra al “GF Vip 7” e perché non vuole esporsi in TV

Il GF Vip 7 è iniziato da pochi giorni, e ha già catturato l’attenzione di tutti con un grande classico: le dinamiche familiari. Non è facile portare in televisione la propria storia, soprattutto quando l’altra parte non è interessata a farlo. Tra Elettra Lamborghini e la sorella Ginevra, che è entrata nel cast della settima edizione, si è verificato quel che l’artista ha definito uno “spettacolo triste”. Dopo la diffida – che in realtà è un richiamo – la Lamborghini ha commentato la vicenda su Instagram.

GF Vip 7, Elettra Lamborghini parla della diffida alla sorella Ginevra

Forse qualcuno se lo aspettava. O magari, alla fine, doveva andare così. Nel momento in cui Ginevra Lamborghini è stata ufficializzata come concorrente del GF Vip 7, fortemente voluta da Alfonso Signorini dopo la rinuncia del 2020, Elettra ha preso una decisione: le dinamiche familiari non avrebbero dovuto essere oggetto di discussione o di share.

Una scelta più che giusta e personale, perché, in effetti, quello che va in onda in televisione non si può controllare e rischia di rovinare ulteriormente i rapporti – già incrinati – oltre che la reputazione. “A questo punto spero e mi auguro che ci sia un copione o qualcuno dietro”, ha commentato su Instagram.

La diffida è stata mandata un mese prima che iniziasse il programma, chiedendole di astenersi a parlare di me, con una reazione positiva da parte sua dicendo che assolutamente non avrebbe toccato l’argomento perché non interessata”, ha continuato, facendo chiarezza e aggiungendo un tassello decisivo alla storia.

La verità sulla diffida della seconda puntata del GF Vip 7

Quella che ai nostri occhi è apparsa come una scelta dell’ultimo minuto, conseguenza delle discussioni in studio, in realtà è stata ben ponderata. “La seconda diffida, quella della seconda puntata, è stata un richiamo”. Elettra ha così voluto mettere un punto alla questione, senza possibilità di replica. “Non parlerò ulteriormente di questo teatrino”.

GF Vip 7, perché Elettra ha diffidato Ginevra
Fonte: Instagram
Elettra Lamborghini parla di Ginevra su Instagram

“Lavoro in televisione da anni e non penso che sia il luogo dove parlarne, tutto il resto è gossip… o in questo caso uno spettacolo triste”. Ha anche aggiunto di non aver mai ricevuto una lettera da parte di Ginevra: “Una delle tante bugie”.

La reazione di Ginevra Lamborghini alla diffida

Le dinamiche familiari sono tra le più apprezzate di sempre – considerate “attivatori di storie”, che per un reality come il GF Vip sono fondamentali per catalizzare l’attenzione del pubblico – ma stavolta sembra che ci dovremo accontentare. Non si andrà a fondo della questione, almeno stando alle parole riferite dalla Lamborghini.

La mia porta è sempre aperta: dialogo è la parola d’ordine”, ha detto Ginevra all’interno della Casa più spiata d’Italia. “Se c’è qualcosa se ne parla, io non lo so”. Il confronto tra le sorelle, tuttavia, difficilmente ci sarà. Sicuramente Alfonso Signorini ci sperava, ma le frasi di Elettra sono piuttosto chiare.

D’altro canto, Ginevra stessa non ha mai negato la possibilità di aprirsi al dialogo per trovare un punto di incontro. Riusciranno – forse – a  farlo una volta spente le luci della telecamera? Solo il tempo ce lo dirà. Ma crediamo che questa storia possa ancora riservare delle sorprese.