Måneskin, i segreti del video “Supermodel” e le prime immagini

Il video "Supermodel" dei Måneskin è già un successo: hanno deciso di raccontare come è nata l'idea e i riferimenti agli anni '90

I Måneskin sono ormai inarrestabili. Da gruppo che si esibiva per le strade di Roma, in cerca di fama e fortuna, fino alla vittoria a Sanremo, all’Eurovision, la partecipazione al Coachella e ad alcuni degli show più importanti in America. Il nuovo singolo, Supermodel, è già un successo: era praticamente scontato. E il video, che è uscito ufficialmente il 31 maggio, è ricco di riferimenti agli anni ’90: sveliamo tutti i segreti da conoscere assolutamente.

I Måneskin svelano i segreti del video Supermodel

Da poco hanno ottenuto l’ennesimo successo: la hit Beggin‘ ha ricevuto il secondo disco di platino nel Regno Unito. Il videoclip di Supermodel, che è stato girato a Londra e diretto da Bedroom Projects e Ben Chappell, è a dir poco fantastico, con look firmati da Gucci. Sono tanti gli elementi che saltano subito all’occhio, soprattutto i riferimenti al cinema classico. I Måneskin hanno voluto osare e hanno scelto Quentin Tarantino e Hitchcock come ispirazione.

A raccontare il videoclip, svelando tutti i segreti, è la band stessa: “Nel videoclip di Supermodel volevamo rendere omaggio ai nostri film preferiti degli anni ’90. Nel brano abbiamo cercato di catturare un’atmosfera cinematografica su un personaggio enigmatico e volevamo che anche il video riflettesse questo stile”. Da loro non ci aspettavamo nulla di diverso: hanno sempre osato, e nel modo giusto.

“Dopo aver avuto l’idea, abbiamo lavorato a stretto contatto con i registi e Ben per ricreare inquadrature e sequenze dei nostri film preferiti di quegli anni. Ci siamo divertiti molto a girare a Londra, in scene divertenti che ci hanno ricordato un B-movie poliziesco”. Per gli amanti degli anni ’90, questo video è un vero e proprio tuffo nel passato, con riferimenti a Run Lola Run, Le Iene, Marnie, Pulp Fiction, Hitchcock e quella Hollywood degli anni ’50 che ci appare ormai lontanissima.

Maneskin, il videoclip di Supermodel
Fonte: Ufficio Stampa WORDSFORYOU
I Maneskin nel videoclip Supermodel

Come è nata l’idea del video Supermodel

Naturalmente, ogni buona idea arriva all’improvviso: basta molto poco, ed ecco la formula vincente. “Questo video è nato dopo aver trascorso una settimana in piscina a Los Angeles con la band, che sfogliava le riviste Vogue degli anni ’90 e parlava dei propri film preferiti di quegli anni. Abbiamo cercato di inserire nel video il maggior numero possibile di piccoli riferimenti”, ha aggiunto Ben Chappell.

Il tour mondiale Loud Kids dei Måneskin

L’annuncio del tour mondiale dei Måneskin non ha sorpreso nessuno, in fondo: ormai sono amatissimi in ogni parte del globo. Damiano, Ethan, Thomas e Victoria partiranno dalla data di Seattle il 31 ottobre (ed è già tutto esaurito). Oltre a Seattle, ci sono molte date importanti, impensabili fino a poco tempo fa, quando erano sul palco di Sanremo. Parliamo di città di un certo livello: New York, Atlanta, Washington, San Francisco e, non ultima, è stata aggiunta anche Los Angeles.

Hanno la possibilità di esibirsi in location d’eccezione, oltre che a dir poco iconiche, come la Mercedes Benz Arena di Berlino, o ancora la O2 Arena a Londra. Oltre al tour, è nei loro programmi la partecipazione a uno dei più importanti festival mondiali, ovvero il Rock Am Ring & Rock Park. Il Rock n’ Roll è ormai tornato, e grazie a questi giovani che ce l’hanno – davvero – nel sangue.