Come cambia il sesso dopo i 60 anni

Come cambia il sesso dopo i 60 anni? Il corpo e la psiche mutano sia nell'uomo che nella donna e la vita sessuale si trasforma

Come cambia il sesso dopo i 60 anni. Ad ogni età la vita sotto le lenzuola viene affrontata in modo differente, seguendo i mutamenti del corpo e della psiche.

Superati gli “anta” la vita sessuale subisce dei bruschi cambiamenti, soprattutto nelle donne, che vivono in modo diverso la sessualità e il rapporto con il partner. A 60 anni si va in pensione e il legame di coppia muta bruscamente: si trascorre molto più tempo con il proprio partner, lasciando da parte tutti gli elementi di distrazione del passato, come il lavoro o i figli. Si va a dormire insieme, si mangia insieme e si svolgono attività sempre in coppia.

Si tratta di un momento molto importante per entrambi i partner, in cui viene offerta l’occasione di riscoprire il sesso in un modo nuovo e inedito. A 60 anni infatti si sono ormai lasciate da parte le inibizioni del passato, ma anche l’eccessiva voglia di “andare dritti al punto”, sopratutto per quanto riguarda gli uomini. Il rapporto sotto le lenzuola diventa più dolce e romantico, con una grande attenzione ai preliminari. Si riscopre il piacere di una carezza, di un bacio sensuale, di un abbraccio, sperimentando sensazioni inedite.

Non c’è più la paura di rimanere incinta o l’ansia di regalare una buona prestazione, ma solo la voglia di godersi il calore e l’affetto del proprio partner. Certo, non ci sono solamente vantaggi. Più l’età avanza infatti più le donne devono fare i conti con un corpo che non risponde più al proprio padrone e che spesso si fatica a comprendere. Con l’arrivo della menopausa la produzione di ormoni cala e si va incontro a disturbi come la secchezza vaginale e il calo del desiderio. Problemi a cui si può porre rimedio grazie a gel appositi e ad un lavoro sul proprio pavimento pelvico grazie agli esercizi di Kegel.

Se le donne rifioriscono a 60 anni lo stesso non si può dire per gli uomini, che a quest’età fanno i conti con la disfunzione erettile e con la paura di non essere più all’altezza delle aspettative della propria compagna. E se una vita sessuale intensa – lo svela una ricerca dell’Università del Michigan – protegge l’apparato circolatorio delle donne, negli uomini potrebbe apportare dei danni al cuore.

Come cambia il sesso dopo i 60 anni