Dalle calamite al microonde, allarme fake news sui tumori

Sui social network spopolano notizie false sui tumori, Women For Oncology, la rete delle oncologhe italiane, lancia l’allarme invita le istituzioni a intervenire.

Sul web, ma anche nei discorsi fra le persone, si sentono molto spesso notizie che riguardano i tumori, tante delle quali non sono veritiere. Che fare per bloccare questa disinformazione dilagante e pericolosa?

C’è chi considera le calamite che si attaccano sul frigorifero cancerogene, chi accusa di essere pericolosi i microonde, chi sostiene che la chemioterapia non serve e così via, sono tante le notizie che circolano su un tema delicato e attuale come quello dei tumori. Per questo motivo Women For Oncology, la rete delle oncologhe italiane, ha deciso di mettere in evidenza come il diffondersi di informazioni sbagliate sia altamente rischioso. La disinformazione infatti è un problema da non sottovalutare dal momento che molti pazienti raccolgono informazioni su internet circa la loro malattia, talvolta arrivando a dare credito a fonti tutt’altro che verificate e autorevoli, mettendo in pericolo la propria salute.

La proposta di Women For Oncology è che oncologia, politica e organi di comunicazione facciano squadra per promuovere una corretta informazione e mettere in guardia dalle fake news. Fra le iniziative che vanno in tal senso c’è la richiesta ufficiale alle istituzioni di scendere in campo contro le notizie infondate. Dal canto suo Women for Oncology è da sempre impegnata nella formazione delle sue associate in modo che siano preparate e in grado di ricoprire anche gli incarichi di maggiore responsabilità, come quelli che fanno capo al diventare primario.

Il problema delle fake news ha assunto una portata preoccupante proprio per via dei social network dove una notizia non veritiera può essere molto essere letta da molte persone, postata, condivisa e diventare virale senza che nessuno ne abbia verificato la correttezza.

 

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dalle calamite al microonde, allarme fake news sui tumori