Corredo scolastico per la scuola elementare: ecco cosa serve per iniziare al meglio

Il corredo scolastico delle elementari include tantissimi oggetti, (anche) da scegliere insieme al piccolo studente: ecco come risparmiare e cosa comprare

Simona Bondi Esperta di risparmio Da sempre sono appassionata del mondo del risparmio: trovare offerte e modi per risparmiare è la mia filosofia di vita.

Il corredo scolastico delle elementari è da scegliere con cura e precisione. Sono diversi, infatti, i prodotti che serviranno per il primo giorno di scuola elementare e per il proseguimento dell’anno scolastico. Ogni istituto ha le proprie regole, ma ci sono dei prodotti indispensabili necessari e richiesti da ogni scuola: vediamo quali sono e come sceglierli.

Il corredo scolastico per le scuole elementari è decisamente più ricco e ampio rispetto al corredo per l’asilo: i ragazzi si approcciano per la prima volta allo studio e, per questo, necessitano di materiale diverso.

Il corredo per le scuole elementari: cosa serve

I bambini che frequentano le scuole elementari avranno bisogno di oggetti necessari per lo svolgimento delle lezioni.

Zaino e grembiule

Oltre ad uno zaino per la scuola adatto all’età del bambino, avremo bisogno di acquistare almeno un grembiulino semplice (è consigliabile prenderne 2, per avere sempre un ricambio pronto).

Prima di acquistarli, ci si deve informare sul colore utilizzato nella scuola: alcune li vogliono neri, altri azzurri e via scorrendo. Per quanto riguarda lo zaino è consigliabile acquistarne uno seguendo le mode del momento per non ritrovarsi, all’ultimo minuto, a dover cambiare acquisto: farsi aiutare nella scelta dello zaino dal proprio bambino sarà anche un modo divertente per farlo sentire partecipe, scegliendo un prodotto di cui andrà fiero e che lo farà sentire a suo agio fra i compagni.

K-way

Per le giornate d’emergenza bisogna comprare un k-way: si rivelerà utile più volte nel corso dell’anno, specialmente durante l’autunno e l’inverno. Occupa poco spazio e può essere riposto comodamente in una tasca dello zaino.

Pensando al materiale scolastico necessario nella scuola primaria, sarà importante acquistare numerosi articoli come l’astuccio completo ed il primo diario.

Astuccio e diario

L’astuccio può essere coordinato con lo zaino per la scuola, ma questa non è certamente una regola. L’importante è che l’astuccio contenga penne (no penne cancellabili), matite colorate, temperino, righello, pennarelli a punta fine, forbici con punte arrotondate. Altro materiale più specifico sarà richiesto direttamente dai docenti nelle prime settimane di scuola.

Il diario per le elementari sarà invece necessario per annotare i compiti e le comunicazioni scuola famiglia.

Cancelleria

Oltre all’astuccio ed al diario sarà necessario acquistare materiale come le colle in stick, quadernoni con quadretti da 1 cm, quadernoni a righe per la classe prima, le copertine per ricoprire i quadernoni, 2 album da disegno F4 (solitamente ne viene richiesto 1 ruvido e 1 liscio), 1 quaderno raccoglitore ad anelli, righelli, una cartelletta rigida in cartone con elastico, gomma bianca.

Questo è il materiale che generalmente viene richiesto di acquistare per gli alunni delle classi prime: durante il corso dell’anno, tuttavia, potrebbe essere richiesto l’acquisto di altro materiale.

È molto importante ricordarsi fin da subito che tutto il materiale scolastico venga etichettato con nome e cognome dell’alunno per evitare che venga perso o confuso con quello dei compagni di classe. Sarebbe buona prassi etichettare anche le singole matite, pennarelli e penne e non solo l’astuccio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Corredo scolastico per la scuola elementare: ecco cosa serve per inizi...