Regina Elisabetta, pronta e in salute per il Natale a Sandringham (senza Harry)

La Regina Elisabetta sta molto meglio e si prepara ad affrontare il Natale a Sandringham secondo la grande tradizione della Royal Family

I problemi di salute sono solo un ricordo del passato. La Regina Elisabetta ha fatto sapere alla famiglia di sentirsi molto meglio e di sentirsi pronta per il nuovo Natale a Sandringham, secondo la grande tradizione dei reali. Tuttavia, la Sovrana dovrà fare a meno del suo nipote preferito – Harry – che avrebbe già deciso di non raggiungerla per le feste e rimanere in California con Meghan e con i suoi due figli, Archie e Lilibet Diana.

Elisabetta II, tutto pronto per il Natale

Le condizioni di salute di Elisabetta II hanno destato non poca preoccupazione, soprattutto dopo che la Sovrana ha deciso di saltare una serie di impegni, tra cui la cerimonia della Remembrance Sunday alla quale non è mai mancata in 22 anni. La Regina non ha infatti potuto prendervi parte per i problemi alla schiena che l’hanno colpita e che non le avrebbero permesso di stare in piedi per molto tempo.

La decisione è stata presa consultando il parere dei medici, che l’hanno messa a riposo per potersi riprendere il più velocemente possibile. Il peggio sembra essere passato e la Regina si è detta pronta nonché entusiasta per affrontare un nuovo Natale in compagnia della famiglia, il primo dopo la morte del Principe Filippo. Per questo, sarebbe stata gradita anche la presenza di Harry con la famiglia e, in particolare, per presentare la piccola Lilibet al resto della Royal Family.

La Regina sta meglio

Quello è apparso come un piccolo disturbo legato all’età, ha rischiato di mettere in un angolo la Regina per molto tempo, soprattutto dopo la nottata trascorsa in ospedale che aveva fatto pensare al peggio. Fortunatamente, i medici hanno prescritto un lungo periodo di riposo, sottolineando come il suo stato di salute non destasse preoccupazione ma che avrebbe dovuto occuparsi unicamente dei lavori da scrivania.

Sono stati giorni di grande apprensione, che hanno richiesto persino l’intervento del primo ministro Boris Johnson il quale ha voluto rassicurare tutti con un semplice “sta molto bene”, specificando che sarebbe tornata molto presto a svolgere tutti i suoi compiti e per i quali è stata sostituita dai membri della famiglia designati per questo scopo.

Secondo il Mirror, Elisabetta II sarebbe già pronta per il trasferimento presso la tenuta di Norfolk in vista delle festività, con partenza prevista per il 17 dicembre. Sarà questo il primo Natale senza il suo amato marito, il Principe Filippo di Edimburgo, scomparso ad aprile a 99 anni e a pochi giorni dal suo traguardo a tre cifra, il compleanno dei 100.

Gli ospiti del Natale a Sandringham

Nonostante siano stati invitati, Harry e Meghan non prenderanno parte ai festeggiamenti. Ci saranno, invece, Carlo e Camilla con William, Kate e i tre bambini: George, Charlotte e Louis. Dovrebbero esserci anche il principe Edoardo, la principessa Anna, Beatrice ed Eugenia di York con mariti e figli.

Sostengono gli insider: “Come molte altre famiglie, questa sarà la prima volta che Sua Maestà potrà riunirsi con la sua famiglia allargata dopo essere stata tenuta separata per così tanto tempo a causa della pandemia di Coronavirus”.