Letizia di Spagna, contrasto con un ministro. Ma la sua reazione è un esempio

Il ministro Pablo Iglesias ha scatenato una polemica per la sua presunta mancanza di rispetto verso la Ortiz. La reazione della Regina è esemplare

Letizia di Spagna sembra essere sempre lontana da ogni polemica, ma questa volta è successo qualcosa che l’ha coinvolta, seppur non a causa sua. Lo hanno riportato numerose testate giornalistiche spagnole: la Regina avrebbe subito un affronto dal vicepresidente e ministro dei diritti sociali Pablo Iglesias.

Gli incontri istituzionali, sì sa, riescono sempre a catturare l’attenzione dei media. Non sono solo le azioni della Regina, però, ad essere costantemente sotto osservazione, ma anche quelle di coloro che la circondano. Ed è per questo che Pablo Iglesias ha scatenato una polemica che molti hanno ritenuto essere incredibile e senza fondamenta ma che, tuttavia, ha sollevato un polverone.

Il fatto: Letizia Ortiz e Pablo Iglesias hanno viaggiato insieme sul volo che da Madrid li ha portati in Galizia, precisamente a La Coruña. Cosa c’è di strano? A quanto pare, una volta arrivati a destinazione, il vicepresidente non avrebbe salutato la Regina, non mostrando, così, adeguato rispetto per il suo ruolo. Il politico, poi, ha provato a spiegare il suo punto di vista attraverso un tweet:

Se dopo averla salutata a Madrid e aver parlato nell’aereo, la salutavo di nuovo a La Coruña, Letizia avrebbe pensato che ho qualche problema di memoria. Dio salvi – ha aggiunto ironicamente – il giornalismo.

La polemica si sarebbe potuta chiudere qui, se non fosse che la maggior parte degli utenti di Twitter hanno notato una nuova mancanza di rispetto nei confronti della Famiglia Reale spagnola. Pablo Iglesias, infatti, ha compiuto un nuovo passo falso chiamando la Ortiz solo con il suo nome (Letizia) senza specificare il titolo di Regina. Avrebbe, in alternativa, potuto utilizzare “Doña Letizia”, ma mai il suo nome.

Come ha reagito Letizia di Spagna a quanto accaduto? Qualcuno si aspettava fulmini e saette, ma è rimasto deluso. Nessun rimprovero è arrivato da parte sua nei confronti del ministro Pablo Iglesias. Tutt’altro. La Regina, infatti, non ha mai dimostrato fastidio per chi si rivolge a lei con toni meno formali di quelli previsti dal protocollo. Talvolta, anzi, è stata lei stessa a chiedere di non essere chiamata Regina o Sua Maestà ma di rivolgersi a lei semplicemente con il suo nome: Letizia.

Il gran sorriso di Letizia Ortiz ha, anche questa volta, spento ogni polemica. Nonostante il suo carattere forte e deciso, ha mostrato estrema dolcezza e una comprensione ammirabile.”

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Letizia di Spagna, contrasto con un ministro. Ma la sua reazione è un...