Harry ai funerali di Filippo senza Meghan Markle: il divorzio si avvicina

Harry è arrivato a Londra senza Meghan Markle che non ha affrontato il viaggio perché incinta. Gli esperti parlano di frattura nella coppia

Harry è atterrato all’aeroporto di Heathrow a Londra domenica 11 aprile per partecipare ai funerali di suo nonno Filippo. Il Principe è arrivato solo, senza sua moglie Meghan Markle che, incinta della seconda figlia, ha preferito restare nella villa super lusso di Montecito senza sottoporsi allo stress del viaggio e al confronto con la Famiglia Reale.

L’assenza di Meghan in un momento così delicato per Harry è stata considerata dagli esperti di questioni reali come segnale di una prima incrinatura nel rapporto della coppia, alimentando così nuovamente le voci di un possibile divorzio tra i due, per alcuni osservatori non così lontano. Anche se le indiscrezioni sono contrastanti, poiché i due negli ultimi tempi si sono dimostrati in perfetta sintonia sugli obiettivi da perseguire, oltre al fatto fondamentale che stanno per diventare genitori per la seconda volta.

Ma il ritorno in patria di Harry, da solo, potrebbe cambiare di molto gli equilibri tra lui e sua moglie. Per altro, è da oltre un anno che il Principe non vede di persona suo padre Carlo, il fratello maggiore William e la cognata Kate Middleton con la quale aveva un rapporto molto stretto.

Il dolore per la morte del nonno Filippo, scomparso a 99 anni, venerdì 9 aprile, il fatto di ritrovarsi nuovamente a condividere un lutto che segna pesantemente il destino della Famiglia Reale, come quello per la scomparsa prematura di Lady Diana, potrebbero far riavvicinare William e Harry dopo le tensioni vissute a causa della Megxit e le accuse pesanti, anche di razzismo, emerse nell’intervista-scandalo che i Sussex hanno rilasciato a Oprah Winfrey.

La possibilità di potersi parlare di persona, di potersi chiarire a tu per tu, senza interferenze e influenze esterne di Meghan e Kate, potrebbero davvero portare a una riconciliazione tra i due fratelli che sarebbe accolta con sollievo dalla Regina Elisabetta che ha sempre tenuto aperte le porte del Palazzo per il nipote ribelle.

Stando a quanto riporta il Daily Mail, al suo arrivo in aeroporto Harry è stato accolto dalla sicurezza e fatto salire su una Range Rover nera che lo ha accompagnato a Kensington Palace. Si pensa che trascorrerà alcuni giorni in quarantena a Nottingham Cottage, perché la sua precedente casa, Frogmore Cottage, è stata assegnata a sua cugina Eugenia di York.

Harry potrà uscire dall’isolamento dopo 5 giorni se il test sarà negativo. In ogni caso, parteciperà ai funerali del nonno che si terranno sabato 17 aprile, come consentito dalla legge britannica. E come ribadito dagli esperti di Corte, la circostanza dolorosa potrebbe rivelarsi un’opportunità per i due fratelli di risanare la frattura.

Secondo fonti vicine ai Sussex, Meghan avrebbe voluto essere al fianco di Harry, ma i medici le hanno sconsigliato di viaggiare dato che è al sesto mese di gravidanza. Come personale tributo al Principe Filippo, Harry e Meghan hanno scritto un messaggio sul sito della loro associazione, l’Archewell: “In amorevole memoria di Sua Altezza Reale il Duca di Edimburgo, 1921-2021. Grazie per il tuo servizio… Ci mancherai moltissimo”.

La Famiglia Reale ha ordinato una tregua sulle questioni aperte con l’intervista a Oprah Winfrey, in rispetto al Duca di Edimburgo che è scomparso ad appena due mesi dal suo centesimo compleanno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Harry ai funerali di Filippo senza Meghan Markle: il divorzio si avvic...