Cos’è il vajazzling: la decorazione (luccicante) delle parti intime

Il vajazzling è la decorazione delle parti intime che sta facendo impazzire le star di Hollywood e ora arriva in Italia (anche in versione maschile)

L’ultima moda per chi ha voglia di sentirsi unica è il vajazzling, la decorazione luccicante delle parti intime. Il trattamento arriva dagli Stati Uniti, dove ha conquistato tantissime celebrity, prima fra tutte Jennifer Love Hewitt, che in numerose interviste ha illustrato i suoi vantaggi, seguita da tantissime colleghe.

Il vajazzling è una sensuale decorazione del Monte di Venere, realizzata con glitter colorati e cristalli Swarovski. si tratta di un’ottima alternativa al tatuaggio o al classico gioiello intimo, che qualche tempo fa aveva conquistato le spiagge della California. Il fenomeno a poco a poco si sta diffondendo anche in Italia, dove viene realizzato in centri specializzati, in cui le professioniste del settore creano intricati disegni a tema, lasciandosi ispirare dagli animali, dalla natura, ma anche dal periodo dell’anno (quelli a tema natalizio hanno fatto impazzire Instagram!).

Il trend beauty piace davvero a tutte, si realizza facilmente, dura a lungo e garantisce ottimi risultati (vedi partner che rimangono a bocca aperta). L’applicazione del tatuaggio avviene dopo una epilazione completa dell’inguine realizzata solitamente con lo zucchero. In questo modo la ricrescita dei peli è molto più lenta e la pelle rimane liscia e morbida, libera da irritazioni fastidiose.

I cristalli Swarovski vengono applicati in pochi minuti con l’utilizzo di appositi strumenti, direttamente sulla pelle. Il disegno stilizzato viene creato con l’ausilio di un colla studiata appositamente per le parti intime. Le pietre sono molto piccole, leggere e poco spesse, questo fa sì che non diano fastidio, nemmeno sotto i jeans. Inoltre sono ipoallergeniche e resistenti all’acqua, perciò è possibile farsi da doccia anche dopo aver applicato il tatuaggio.

Vajazzling dura in media fra i 4 e i 5 giorni, ma la durata è sempre variabile. Si elimina facilmente con le mani e non lascia residui. Per le più timide è stata anche messa in commercio una versione fai da te che consente di creare il tatuaggio per le parti intime direttamente a casa propria e da sole.

Se il vajazzling vi è piaciuto e volete provarlo, sappiate che dagli Stati Uniti sta per arrivare la versione maschile, il penjazzling, che promette di decorare le parti intime degli uomini.

vajazzling

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cos’è il vajazzling: la decorazione (luccicante) delle parti i...