Chi è Ottilie von Faber-Castell

La storia straordinaria di Ottilie von Faber-Castell, donna coraggiosa e intraprendente, protagonista di una fiction Rai

Ottilie von Faber-Castell è una donna coraggiosa e un’imprenditrice vissuta nel Novecento, alla guida della Faber-Castell, celebre azienda produttrice di matite. Sin da giovanissima, Ottilie si è trovata a lottare contro i pregiudizi, cercando di fare strada in un mondo, quello dell’imprenditoria, guidato solo dagli uomini, ma anche di dividersi fra lavoro e famiglia.

È il 1893 quando il padre di Ottilie muore a causa di un infarto a soli 42 anni, lasciando la famiglia senza un erede maschio che possa prendere in mano le redini dell’azienda. Tre anni dopo sua figlia, appena 19enne, viene scelta come erede del patrimonio. Nel 1896 Lothar, il nonno di Ottilie, scompare, ma prima di morire impone che, in caso di matrimonio, venga mantenuto il cognome Faber.

Poco dopo la nipote sposa il conte Alexander zu Castell-Rüdenhausen, diventando la contessa von Faber Castell. Il marito viene quindi posto alla guida dell’azienda, ma la morte della nonna di Ottilie cambia nuovamente le carte in tavola e la contessa eredita l’intera impresa. Nel 1900, il conte viene scelto per dirigere la Faber-Castell, mentre Ottilie si occupa della famiglia, prendendosi cura dei quattro figli – tre femmine e un maschio. Con il tempo però l’essere messa ai margini nelle scelte che riguardano la sua azienda e la scoperta dei numerosi tradimenti del marito, la spingono a prendere una decisione.

Ottilie si riavvicina al barone Philipp von Brand zu Neidstein, di cui era innamorata e inizia a combattere per affermare il suo ruolo nella Faber-Castell, facendo i conti con ostilità e pregiudizi. Solo nel 1918 otterrà finalmente i divorzio dal marito e riuscirà a sposare l’uomo che ama. Dalla storia della contessa è stato tratto un libro e successivamente una fiction con protagonista Kristin Suckow nel ruolo di Ottilie, Johannes Zirner (Alexander Graf zu Castell-Rüdenhausen) e Hannes Wegener (Philipp von Brand zu Neidstein). La serie tv andrà in onda su Rai Uno il 9 settembre alle 21.25 ed è una delle tante novità nel palinsesto dell’azienda di viale Mazzini, che segna il ritorno dei volti più amati della tv, da Mara Venier ad Alberto Matano, sino ad Antonella Clerici.

Kristin Suckow è Ottilie von Faber-Castell

Kristin Suckow è Ottilie von Faber-Castell – Fonte: Getty Images

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Ottilie von Faber-Castell