Harry, rottura definitiva con William: snobbato l’invito per il ritorno a Londra

Alla base del rifiuto ci sarebbero dei motivi organizzativi: Harry non sarà in Inghilterra per l'evento dedicato alla memoria di Diana

Harry e William non avrebbero trovato una data libera comune per partecipare all’evento organizzato in memoria della madre Diana. Questa sarebbe la motivazione ufficiale alla base dell’assenza del Sussex da Londra il 19 ottobre 2021, ma i tabloid inglesi non hanno dubbi nel definire come un affronto la decisione del minore dei fratelli di non partecipare al party legato all’inaugurazione della statua dedicata alla principessa, avvenuta il 1° luglio 2021 al Sunken Garden di Kensington Palace.

Harry non tornerà a Londra a ottobre

L’occasione poteva essere motivo di rappacificazione per i due fratelli, dopo il freddo incontro forzato avvenuto per lo scoprimento della statua e a pochi mesi dal funerale del Principe Filippo, al quale Harry ha partecipato da solo. Il party organizzato per la cerimonia avrebbe dovuto svolgersi a settembre ma, a causa delle restrizioni dovute alla pandemia, è stato ancora rimandato a ottobre e con la presenza di Elton John, amico fraterno di Lady D. L’assenza del principe, che avrebbe dovuto anche portare sua moglie Meghan Markle, sarebbe quindi solo una scusa.

Sembrerebbe, infatti, che alla base di questo rifiuto così brusco ci sia anche il libro di memorie che Harry starebbe preparando e nel quale si parlerebbe anche del suo rapporto con il fratello maggiore, guastatosi dopo che i Sussex hanno deciso di lasciare l’Inghilterra per costruirsi una nuova vita lontani da casa, in California.

La pace con William è lontana

Eppure, la cerimonia di inaugurazione della statua era sembrata un punto di partenza positivo per la ricostruzione di un rapporto che è andato incrinandosi giorno dopo giorno, nonostante la tensione evidente. I due fratelli erano apparsi relativamente tranquilli, malgrado il poco tempo dedicato da Harry a suo fratello. Dopotutto, la presenza del principe al party per ringraziare i finanziatori della statua commemorativa di Diana era stata data per certa.

Sfuma così anche la possibilità del primo viaggio di Lilibet Diana a Londra, insieme al piccolo Archie. Rimane invece aperta l’eventualità di un’incursione per Natale ma presso Frogmore Cottage dalla cugina, Eugenia di York. Insomma, la pace con la Famiglia Reale è più lontana che mai, soprattutto in vista della pubblicazione bomba delle memorie di Harry, nelle quali si parlerà diffusamente della tragica morte della madre Diana.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Harry, rottura definitiva con William: snobbato l’invito per il ...