Dianna Agron: l’attrice che interpreta Quinn Fabray in Glee

La vita e la carriera della bellissima attrice americana Dianna Agron, protagonista insieme a Lea Michele della serie tv Glee

Dianna Agron nasce il 30 aprile 1986 a Savannah, nello stato americano della Georgia. Fin da piccola sviluppa una grande passione per la recitazione e il ballo, specialità che intraprende ad appena tre anni, diventandone insegnate in età adolescenziale.

Prima di raggiungere il grande successo, Dianna Agron ha recitato in diverse importanti serie tv statunitensi, tra cui spiccano Close to Home, Shark, CSI New York e Numbers, oltre a ricoprire un ruolo di rilievo nella fiction Veronica Mars. Ma è Glee ad aprire le porte della celebrità a Dianna: nel 2009 l’attrice viene infatti scelta dai produttori della serie tc per indossare i panni della cheerleader Quinn Fabray. La crescente popolarità di Glee, a cui contribuiscono la stessa Agron insieme a Lea Michele e agli altri membri del cast, permettono a Dianna di attirare l’attenzione di diversi registi cinematografici.

Sul grande schermo Dianna ha in realtà esordito nel 2005, ma il primo ruolo importante riuscirà ad ottenerlo solamente cinque anni più tardi, entrando a far parte del cast di Burlesque, del regista Steve Antin. La Agron reciterà anche a fianco di due grandissimi attori del panorama cinematografico mondiale come Rober De Niro e Michelle Pfeiffer nella commedia Cose Nostre-Malavita, nella quale interpreta la figlia di un pentito mafioso italo-americano, rifugiatosi sotto protezione testimoni in Francia.

Per quel che concerne la sua vita privata, l’attrice è attualmente impegnata in una relazione con Winston Marshall, membro della band Mumford and Sons. La Agron nel corso degli anni ha mostrato un grande interesse nella tutela degli animali, supportando apertamente la PETA, e si è schierata dalla parte dei diritti per le coppie omosessuali. L’attrice ha inoltre sposato diverse cause di beneficienza, tra cui quella a favore dei bambini e dei ragazzi affetti da gravi malattie della pelle. Nel giugno del 1024 ha invece preso parte ad un evento di raccolta fondi destinati all’ospedale di Kansas City. Sempre nello stesso anno ha poi contribuito a raccogliere fondi destinati a bambini salvati dalla guerra, mettendo all’asta un proprio bacio per circa ventimila dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dianna Agron: l’attrice che interpreta Quinn Fabray in Glee