Che fine ha fatto Nevruz

Nevruz è un carismatico cantante apparso al reality show X Factor, ma una volta terminate le sue esibizioni è misteriosamente sparito. Ecco dov'è finito

Nevruz Joku è il cantante che molti si ricordano per la spettacolarità delle esibizioni: stile fresco e innovativo, carisma, voce spettacolare e una tenuta di palco unica nel suo genere. Nonostante sia stato da molti considerato come uno dei personaggi maggiormente improbabili che hanno mai prese parte a uno spettacolo televisivo, è rimasto fortemente impresso nell’immaginario collettivo. Molti telespettatori l’hanno amato tanto da chiedersi che fine avesse fatto una volta terminata la partecipazione a X Factor , altri invece serbano per lui un feroce odio, forse per via del suo troppo esibizionismo, sperando che non compaia mai di nuovo in uno spettacolo.

In ogni caso Nevruz è stato discusso, criticato; se ne è parlato sia male che bene, e durante il talent l’hanno considerato come uno degli showman più discussi dell’intera storia della televisione . Dopo aver conquistato il terzo posto di X Factor, il cantante delle origini turco-slave ha avuto una storia difficile. Nel 2012 è stato vittima del terremoto nel Modenese, dove Nevruz cercava di costruirsi una carriera artistica. La sua casa è stata distrutta e dopo aver perso tutto egli ha cercato di ricominciare.

Quindi Nevruz ha continuato la sua vita, studiando musica e canto. Tuttavia, non ha più partecipato a nessun programma televisivo, preferendo studiare in solitudine. La dedica completa e totale al suo mestiere lo ha portato a discostarsi dal mondo dello spettacolo e cercare un modo per riuscire a raggiungere il suo sogno e diventare cantante, senza sentirsi utilizzato dai meccanismi opportunistici della televisione. Non a caso sulla sua pagina Facebook definisce X Factor come un reality show distruttivo verso i talenti italiani. Uno di quelli in cui è pieno di venduti e raccomandati.

Forte della battaglia e delle accuse inviate Nevruz Joku continua comunque con la sua, lontano da quelle dinamiche che lui considera essere affariste. Ogni giorno s’impegna per raggiungere il traguardo, e in contempo rassicura il suo pubblico dicendo che egli continua a comporre la sua musica con onestà. A prova di ciò ci sono le tante date che Nevruz Joku ha organizzato in giro per l’Italia e anche quelle che dovrà tenere prossimamente. Asceta del duro lavoro e della vita solitaria, lontano da quei palchi illuminati da migliaia di luci della televisione, Nevruz promette ancora battaglie. E sarà sicuramente interessante seguirle.

Che fine ha fatto Nevruz