Charlene di Monaco, Alberto pronto a tutto per lei: terapia da 300mila euro

Alberto di Monaco pronto a pagare 300mila euro al mese per assicurare le migliori cure a sua moglie Charlene

Alberto è pronto a qualsiasi sacrificio per sua moglie Charlene di Monaco, anche spendere 300mila euro per una terapia che possa farle superare lo stato di esaurimento fisico e mentale in cui si trova, dopo la grave infezione che l’ha colpita lo scorso maggio.

Alberto di Monaco in una recente intervista a Paris Match ha chiarito che Charlene non soffre di un male incurabile, ma che l’infezione a naso, gola e orecchie che l’ha costretta a tre interventi l’ha molto spossata. Per questo in accordo con lei e con le famiglie di entrambi è stata ricoverata in un luogo fuori Monaco.

Charlene di Monaco, Alberto disposto a tutto

Stando a quanto riporta il sito francese LC News, Alberto è disposto a tutto per la Principessa e non si tira indietro davanti a nulla, nemmeno alla richiesta di 300mila euro per una terapia che possa guarirla.

Per il momento nessuno sa dove si trovi di preciso Charlene, indiscrezioni dicono che sia ricoverata in una clinica in Svizzera. D’altro canto, pare certo che il Principe non abbia esitato a spendere una fortuna affinché sua moglie possa ricevere le migliori cure.

Con un comunicato ufficiale il Palazzo ha dunque fatto sapere che almeno fino a Natale, Charlene di Monaco non parteciperà a eventi pubblici per permetterle di recuperare totalmente. La Principessa ha bisogno di tranquillità e assoluto riposo ed è quello che Alberto vuole garantire a sua moglie. Perciò, nessuno sa dove sia. Per altro un amico di Charlene ha recentemente dichiarato che la Principessa è quasi morta in Sudafrica.

Charlene di Monaco, terapia da 300mila euro al mese

Secondo la rivista Ici Paris, però, Charlene sarebbe stata ricoverata in uno dei centri più esclusivi al mondo. Pare che per le cure necessarie Alberto sborserà 300mila euro al mese. “La Principessa è seguita da più medici di diverse specialità e resterà in clinica per almeno un mese”.

Queste indiscrezioni per altro confermano le parole del Principe che tra lui e sua moglie non è in corso alcuna crisi di coppia. Anzi, il desiderio più grande di Alberto è che Charlene si riprenda del tutto e possa finalmente tornare accanto a lui e ai gemelli, Jacques e Gabriella.

A proposito dei figli della coppia, quest’anno hanno iniziato la scuola, ma Alberto e Charlene hanno preferito ritirarli dall’istituto dopo solo un trimestre, per educarli direttamente a Palazzo, ufficialmente per prepararli meglio alla vita che li attende a Corte.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Charlene di Monaco, Alberto pronto a tutto per lei: terapia da 300mila...