La modella curvy dimagrisce troppo, il web s’infuria

Ashley Graham si è sempre battuta per una bellezza vera contro le indossatrici scheletriche ma ora che è dimagrita i fan l'accusano di tradimento

Ashley Graham è una delle modelle curvy più famose al mondo. Sulle sue linee sinuose, ha costruito una carriera favolosa che l’ha portata a essere la prima top over size a finire sulla copertina di prestigiose riviste come Maxim e Sport Illustated.

Paladina della bellezza autentica contro le case di moda che scelgono indossatrici scheletriche (ecco le star troppo magre), Ashley è finita anche lei nell’occhio del ciclone perché nelle ultime foto pubblicate sul suo profilo Instagram è visibilmente dimagrita.

I suoi fan si sono così sentiti traditi e non le hanno risparmiato critiche feroci:

Hai perso un sacco di chili. Così tradisci tante persone che credevano nella tua missione nel mondo della moda.

E ancora:

Perché stai cercando di cambiare te stessa? Ho sempre creduto che fossi a tuo agio con le tue curve e saresti rimasta per sempre un simbolo per le donne. Non ti seguirò più.

Pensare che la Graham era stata accusata di essere troppo grassa e di difendere uno stile di vita poco salutare che inneggia all’obesità. Al centro delle polemiche da più parti, Ashley ha deciso di interrompere il silenzio:

Le persone che navigano sulla mia pagina a volte scrivono che devo vergognarmi perché sono troppo grassa, altre perché sono troppo magra. L’importante per me è che a fine giornata io stia bene con me stessa.

E su Snapchat ha ribadito che non accetterà mai che altre persone stabiliscano come devono essere le sue curve. Siete d’accordo?

La modella curvy dimagrisce troppo, il web s’infuria