Antonio Sabàto Jr.: vita, carriera, curiosità

Antonio Sabàto Jr., il Dante Damiano di Beautiful, è un attore di origini italiane: grazie al fisico possente è stato considerato uno dei 50 uomini più belli al mondo

Antonio Sabàto Jr. nasce a Roma il 29 febbraio 1972: i suoi genitori sono l’attore italiano Antonio Sabato e Yvonne Kabouchy, di origine ceca. La sua prima lingua è l’italiano, tanto che impara a parlare l’inglese solo quando si trasferisce con la sua famiglia nel 1984 negli Stati Uniti, a Los Angeles in California. Negli anni ’90 si dedica alla carriera di modello: viene infatti notato grazie ad uno spot pubblicitario di intimo per Calvin Klein e scelto per interpretare assieme a Djimon Hounsou il videoclip di Janet Jackson “Love Will Never Do (Without You)”.

Nel 1992 esordisce nella soap opera americana General Hospital, dove rimane fino al 1995 e viene eletto fra i 50 uomini più belli al mondo. Sempre nel 1992 recita nel serial tv cult Melrose Place, nel ruolo di Jack Parezi, il marito squilibrato di Amanda, interpretata da Heather Locklear. Appare anche in numerose altre serie televisive come Ally McBeal, Streghe, Oltre i limiti, NCIS, CSI ed in altre meno famose. Nel 1996 recita nel film italiano Padre papà assieme a Maria Grazia Cucinotta.

Nel 2000 recita in un altro film italiano, Vola Sciusciù assieme a Lino Banfi. Negli Usa interpreta per lo più film di serie B, basati sul suo fisico e su scene di azione. Nel 2005 entra nel cast della soap opera Beautiful, nel ruolo di Dante Damiano, un uomo affascinante che ha una relazione sia con Bridget che con Felicia Forrester e vi rimane fino al 2007. Più recentemente prende parte alle serie televisive Hot in Cleveland e Bones, che in Italia vengono trasmesse da Fox. Antonio Sabàto Jr. si è sposato per la seconda volta nel 2012 con Cheryl Moana Marie, una bellissima ragazza hawaiana, dopo tre anni di fidanzamento.

La coppia aveva già un figlio, nato l’anno precedente.
L’attore si è sposato per la prima volta nel 1992 con Alicia Tully Jensen, dalla quale ha divorziato appena un anno dopo: ha avuto un figlio, Jack Antonio, nel 1994, frutto della sua relazione con l’attrice Virginia Madsen ed una figlia, Mina Bree, dalla relazione con Kristin Rossetti, durata più di cinque anni. Antonio Sabàto Jr. ha anche scritto un libro, dal titolo “No Excuses: Workout for Life”, pubblicato nel 1999.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Antonio Sabàto Jr.: vita, carriera, curiosità