Maria De Filippi: Gabriele, che mi ha insegnato a essere madre

Perché Gabriele è il figlio nato dal cuore, nutrito dall'attesa, dal desiderio e della pazienza, da un amore incondizionato che non ha bisogno di legami di sangue per esistere

Che sia biologico o adottivo, un figlio è un figlio, punto.

Probabilmente basterebbero da sole, queste parole, a spiegare l’amore che Maria De Filippi prova nei confronti del figlio Gabriele. E no, non c’è neanche bisogno di aggiungere o specificare la parola “adottivo”, perché come ha affermato la conduttrice, “un figlio è un figlio”.

Quello tra la popolare presentatrice Mediaset e Gabriele Costanzo è un rapporto fatto di amore, intesa e complicità. Sono passati anni da quando quel bambino spaesato è entrato nella vita di Maria De Filippi cambiandola completamente, stravolgendola. Gabriele le ha insegnato a essere madre.

Come ogni rapporto tra madre e figlio, anche il loro è stato contrassegnato da alti e bassi, ma il momento più difficile, emotivamente parlando, è stato quello del primo incontro. La conduttrice ha infatti ricordato in diverse interviste di come si sentisse terrorizzata all’idea di non piacere a suo figlio.

“Quando ho incontrato per la prima volta Gabriele lui aveva 10 anni, io ero tesa come una corda di violino, era come andare a un esame a cui non ti puoi preparare”, ha ammesso la De Filippi in occasione di un’intervista al Corriere della Sera, ponendosi una delle domande più comuni e complicate tra le mamme: “e se non sono capace?”.

Ma quella paura è diventata solo un ricordo. Gabriele e Maria si conosciuti e si sono amati, hanno imparato con il tempo a essere la madre e il figlio, crescendo insieme. Tra loro è nato un senso di appartenenza reciproco destinato a restare per sempre.

Perché Gabriele è il figlio nato dal cuore, nutrito dall’attesa, dal desiderio e della pazienza, da un amore incondizionato che non ha bisogno di legami di sangue per esistere.

Mamma Maria e papà Maurizio hanno tenuto Gabriele volontariamente lontano dalla telecamere e dal mondo della televisione affinché non venisse inghiottito da quella realtà. Ma non è stato difficile. I due, infatti, conducono una vita molto normale al punto tale che Gabriele per anni non si è accorto che i genitori fossero famosi. Ora, ormai grande, lavora proprio con sua mamma nella Fascino, la casa di produzione creata dalla De Filippi e da Costanzo, dietro le quinte, però.

I due hanno oggi un rapporto bellissimo. Anche se piuttosto discreto, sono bastate quelle poche, ma profonde dediche di una e dell’altro per capire quanta complicità e affetto c’è tra i due. Come quella dedica su Instagram di Gabriele a Maria, di poche ma bellissime parole. “Perché noi siamo uno la forza dell’altro”, un messaggio di forza e amore per Maria De Filippi.maria de filippi e gabriele su Instagram

La dedica di Gabriele a mamma Maria

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Maria De Filippi: Gabriele, che mi ha insegnato a essere madre