Come pulire ed eliminare le macchie di sangue

Per pulire ed eliminare le macchie di sangue da una superficie ci sono diversi metodi, ma c'è una regola che vale sempre: mai usare l'acqua calda

Per pulire ed eliminare le macchie di sangue il fattore tempo è fondamentale. Prima si interviene, più efficace sarà l’azione. La prima regola è quella di non utilizzare mai l’acqua calda per togliere una macchia di sangue. L’acqua calda, infatti, fissa il sangue sui tessuti. Il primo consiglio è quello di sciacquare il capo macchiato sotto l’acqua fresca. Nel caso si tratti di un tappeto o un materasso si può utilizzare un panno umido o una spugna. Se la macchia dovesse resistere, si può allora intervenire con acqua ossigenata: fate attenzione però, l’acqua ossigenata può anche indebolire i tessuti o far sbiadire i colori.

Per pulire macchie di sangue su tessuti più delicati come seta, o lana è consigliabile utilizzare un impasto di acqua e sale. Sciacquate la macchia sotto l’acqua corrente fredda. Se invece non si ha a portata di mano nè l’acqua ossigenata, nè il sale, si può utilizzare sapone o shampoo da strofinare direttamente sulla macchia di sangue. Si sfrega con energia e si risciacqua abbondantemente con acqua corrente fredda.

Se la macchia è particolarmente difficile si può provare anche con ammoniaca. Si tratta però di una sostanza chimica molto forte e quindi non è consigliato utilizzarla su tessuti particolarmente delicati come lino, lana o seta. L’ammoniaca va diluita in acqua fredda e poi passata sulle macchie più resistenti di sangue.

Se il sangue fosse secco, allora potete provare a usare il dentifricio su vestiti e biancheria. È una soluzione che funziona soprattutto su tessuti che si lavano in lavatrice. È sufficiente mettere del dentifricio sulla macchia e aspettare che si asciughi. Sciacquare poi con acqua fredda per rimuovere il tutto. L’operazione può essere ripetuta se si ritiene necessario. Per i tessuti delicati si può provare anche con la saliva in quanto contiene degli enzimi che rompono le proteine presenti nel sangue. Questo metodo funziona solo su macchie di piccole dimensioni. È necessario spargere la saliva sull’area interessata e poi frizionare sulle macchie. Il tessuto va poi immerso in acqua fredda.

Come pulire ed eliminare le macchie di sangue