Come fare l’orlo ai pantaloni in pochi semplici passaggi

Addio sarte! Adesso l'orlo ai pantaloni lo facciamo noi! Seguite attentamente le nostre istruzioni

La prima cosa che bisogna fare è indossare il pantalone da accorciare, così da riuscire a stabilire i centimetri che devono essere tagliati. Il consiglio è quello di indossare una scarpa in modo tale da avere una visione del lavoro finito. Per aiutarvi, create un risvolto e applicate orizzontalmente degli spilli alla base.

Dopo di che, sfilate il pantalone e, con un metro, partendo dal segno, lasciate ulteriori 5 cm e disegnate parallelamente, con un gesso da sarta, una linea lungo tutta la circonferenza.

Seguendo la linea guida, dunque, tagliate la stoffa in eccesso. Se il tessuto inizia a sfilarsi, potete cucire a macchina una rifinitura col punto a zig zag lungo tutto il bordo (effettuate un punto largo, se no si creano arricciature). Riportate, poi, l’altezza sull’altra gamba del pantalone, così da evitare di ripetere nuovamente il primo step.

Il passaggio successivo è quello di piegare il bordo in modo tale da lasciare gli spilli verso l’esterno. Dopo aver fatto ciò, procedete imbastendo le gambe dei pantaloni. Preparate, dunque, la macchina da cucire scegliendo un filo il cui colore si avvicini il più possibile a quello delle altre cuciture, così da far sembrare l’intervento il più professionale possibile.

Non vi resta che voltare il capo al rovescio e iniziare a battere a macchina una cucitura dritta. Giunti al termine della circonferenza, terminatela con alcuni punti indietro così da rafforzare l’orlo. Inevitabilmente fuoriusciranno dei fili che si potranno tranquillamente tagliare, senza aver paura che questo possa far sfilare la cucitura appena fatta.

Il capo è quasi pronto: basta, infatti, rivoltarlo di nuovo, per metterlo nel verso giusto, e stirare la zona dove abbiamo fatto l’orlo in modo tale da dargli la piega corretta (prestate molta attenzione a questo passaggio). Indossate nuovamente il pantalone e fatevi i complimenti… è venuto proprio un bel lavoro!

Immagini: Depositphotos

Come fare l’orlo ai pantaloni in pochi semplici passaggi