Come confezionare un cesto di Natale

I cesti di Natale sono un'idea che va molto bene come regalo ad un collega o amico, ma anche per i parenti. Quelli in commercio hanno costi a volte troppo alti, ma confezionandolo da te risparmierai moltissimo. Non servono grandi doti: ecco come fare!

Simona Bondi

Simona Bondi Esperta di risparmio

I cesti di Natale sono un’idea che va molto bene come regalo ad un collega o amico, ma anche per i parenti. Quelli in commercio hanno costi a volte troppo alti, ma confezionandolo da te risparmierai moltissimo. Non servono grandi doti: ecco come fare!

Cosa mettere nel cesto di Natale fai da te

I cesti di Natale fai da te sono un ottimo modo per risparmiare ed allo stesso tempo regalare qualcosa di personalizzato, in linea con i gusti del destinatario del regalo.

Puoi optare per un regalo goloso, confezionando un kit di specialità alimentari e dolci oppure fare qualcosa di più creativo come, ad esempio, una composizione di prodotti personalizzati: cosmetici, set da cucito, attrezzi per il fai da te, accessori per la casa e tanto altro ancora.

Una volta che avrai individuato su che genere andare, acquista ciò che ti serve, magari sfruttando le molte promozioni dei supermercati oppure ordinandoli online. Non è necessario comprare tutto in una volta, preparandoti fin da ora, potrai scegliere i giusti articoli al prezzo minore, valutando cosa conviene e cosa no.

Ovviamente, rispetto ad un cesto già confezionato, hai la possibilità di fare il pieno di prodotti approfittando anche degli sconti del 50% del supermercato, ottenendo un risparmio davvero notevole: inoltre andrai a realizzare un cesto unico nel suo genere, completamente personalizzato.

Dopo aver acquistato tutto è ora di passare al confezionamento vero e proprio. Armati di un cesto capiente, nastrini, pellicola per rivestire, fiocchetti e.. passa all’azione!

Come confezionare il cesto di Natale: alcune idee

Dopo esserti procurata tutto l’occorrente, è ora di confezionare il cesto di Natale. Come prima cosa, ricordati che in linea generale, i prodotti più voluminosi vanno posti dietro e ai lati, mentre i più piccoli sul davanti in modo che tutto si veda bene.

Sul fondo potrai mettere della finta paglia, del finto muschio oppure dei sottili nastri colorati, scegliendo un colore dominante che sarà il fil rouge di tutta la confezione.

Se hai realizzato da te biscotti, conserve o ricette di vario tipo, ricordati di confezionarli bene, assicurandoti che siano ben chiusi.

Aggiungi qualche decorazione come, ad esempio rametti, stelline, nastri colorati e quando sarai soddisfatta del risultato, avvolgi tutto nella pellicola lucida, ideale per evitare che i regali escano fuori dal cesto durante il trasporto.

Per rendere ancora più speciale il tuo regalo, puoi corredare il cesto con un bel biglietto d’auguri, stampato da te e scritto a mano, un piccolo dettaglio che farà sicuramente la differenza!

Simona Bondi

Simona Bondi Esperta di risparmio Appassionata di risparmio, dal 2008 gestisce il Blog DimmiCosaCerchi dove riporta iniziative promozionali dedicate al mondo del risparmio: campioni omaggio, concorsi a premio e buoni sconto sono all’ordine del giorno. http://www.dimmicosacerchi.it

Come confezionare un cesto di Natale