Aceto e bicarbonato prima dei pasti contro la cattiva digestione

Una soluzione naturale per contrastare i problemi di digestione. Tre bicchieri al giorno per eliminare ogni acidità di stomaco

Problemi di digestione? Ecco la soluzione naturale da provare tre volte al giorno per sentirsi rapidamente meglio.

I problemi di digestione possono rendere l’approccio al cibo un vero e proprio incubo. Ci si ritroverà così a gustare uno dei propri piatti preferiti, per poi dover fronteggiare i ben noti disturbi di stomaco. Un aiuto in tal senso può giungere dall’assunzione di aceto e bicarbonato di sodio che, mescolati a un po’ d’acqua, possono favorire una corretta digestione. Questa combinazione consente infatti di contrastare l’acidità di stomaco, riequilibrando il pH. Una bevanda molto semplice, che si consiglia di far divenire la propria alleata prima dei pasti.

Molto spesso ci si ritrova a ricorrere a pillole di vario genere per riequilibrare il proprio organismo. La medicina naturale offre però diverse soluzioni per svariate problematiche di salute, come ad esempio le difficoltà digestive. Rimedi accessibili a tutti, come ad esempio l’aceto di mele. Spesso utilizzato come condimento, vanta anche proprietà medicinali. Riesce infatti a dare sollievo, depurando l’organismo e dandogli equilibrio. Si consiglia di utilizzare aceto crudo non pastorizzato, evitando così di perdere enormi benefici durante il processo industriale.

Si opta spesso per una combinazione tra bicarbonato e aceto, sfruttando l’alcalinità del primo e l’acidità del secondo. Elementi che si equilibrano a vicenda, potendo così sfruttare le virtù terapeutiche di entrambi gli ingredienti. Acqua, aceto e bicarbonato rappresenta una soluzione sfruttata da molti, ottenendo svariati benefici:

  • Equilibrio del pH
  • Lotta all’acidità
  • Prevenzione di disturbi orali
  • Eliminazione delle tossine accumulate
  • Processo digestivo più agile

Saranno necessari 60 ml di aceto di mele crudo, ovvero sei cucchiai circa. A ciò dovranno essere aggiunti 5 g di bicarbonato di sodio, circa un cucchiaio, da mescolare in 600 ml d’acqua, pari a 3 bicchieri. Qualora si dovessero incontrare problemi nel trovare dell’aceto di mele o non lo si digerisca bene, si potrà sostituirlo con del succo di limone. Si consiglia di mescolare gli ingredienti in acqua tiepida, fino al totale scioglimento del bicarbonato. Il preparato dovrà poi essere suddiviso, per tre assunzioni al giorno.

Prima assunzione al mattino, appena alzati e circa 30 minuti prima di fare colazione e lavarsi i denti. Un secondo bicchiere mezz’ora prima di pranzo e stesso discorso la sera. Non farà differenza se il liquido sarà caldo, freddo o tiepido.

Aceto e bicarbonato prima dei pasti contro la cattiva digestione