Dimagrisci con la dieta delle pere

Perdi fino a 2 chili in una settimana, depuri l'intestino e fai il pieno di energia

Luana Trumino

Luana Trumino Esperta di benessere

Dolci, sane ed economiche: eppure alle pere, straordinari frutti autunnali, vengono dedicate poche lodi. A torto, perché la scienza ha dimostrato le loro innumerevoli qualità terapeutiche non solo per il dimagrimento, ma soprattutto in tutti quei casi in cui un organismo stanco e debilitato ha bisogno di un sostegno nutrizionale adeguato. Il merito di queste proprietà energetiche va ricercato nella loro ricchezza in vitamine e sali minerali: sono presenti vitamina A, vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5 e B6), C, D, K e J. E, inoltre, potassio, sodio, fosforo, ferro, magnesio, fluoro e calcio. Un vero e proprio cocktail di sostanze benefiche ricostituente adatto anche a chi pratica sport o va in palestra.

Amiche del cuore e dell’intestino

Grazie al grande contenuto di potassio, le pere si rivelano degli alimenti ideali per chi deve seguire un’alimentazione iposodica, come le persone ipertese e chi soffre di calcoli e disturbi renali. Sono, inoltre, molto digeribili e non provocano allergie: anche per questo motivo rientrano tra i primi frutti introdotti durante lo svezzamento dei bambini, che possono giovarsi delle pere per sostenere il loro metabolismo e la loro crescita. 

La presenza di acqua biologica, fibre, fruttosio e glucosio contribuisce, infine, aiutano a migliorare il transito intestinale in coloro che soffrono di stipsi, soprattutto se consumate molto mature. 

Una protezione efficace contro l’invecchiamento

Un altro punto forte di questi frutti è rappresentato da una vasta presenza di sostanze antiossidanti e antinfiammatorie (come la quercetina, catechine, lignani e acidi idrossicinnamici), la cui assunzione potrebbe contribuire alla riduzione del rischio di diverse patologie che hanno alla loro base l’infiammazione cronica e uno stress ossidativo eccessivo.

La dieta delle pere

Bastano 3 frutti al giorno per dimagrire. A confermare le virtù dimagranti delle pere è stata una ricerca della Shahid Beheshti University of Medical Sciences di Tehran. Gli scienziati iraniani hanno scoperto che l’assunzione giornaliera di alcuni frutti e bevande come 3 mele o 3 pere o pompelmi o tè verde, che sono tutti ricchi di polifenoli, può ridurre significativamente il peso corporeo nelle persone obese. 

Il dott. Corrado Pierantoni, medico specialista in endocrinologia e malattie del ricambio e nutrizionista clinico a Lanciano (Ch), ha messo a punto un regime alimentare in cui questi preziosi alimenti sono protagonisti della dieta che, se seguita correttamente, può regalare un dimagrimento di circa 2 chili in una settimana.

La giornata alimentare prevede 5 pasti al giorno (colazione, spuntino, pranzo, merenda e cena), a cui può essere sommato un aperitivo prima di cena a base di semi oleosi o frutta secca. Le dosi ideali sono: 5 mandorle; 3 gherigli di noci; 8 nocciole; un cucchiaio di pinoli o di semi oleosi vari o di arachidi senza sale. In alternativa alla frutta secca, è possibile fare uno spuntino con 20 grammi di cioccolato fondente.

 

I menù della settimana

LUNEDÌ

COLAZIONE: 1 tazza di tè verde; 1 bicchiere di latte HD (senza lattosio); 1 fetta di pane tostato con un velo di marmellata di pere senza zucchero

SNACK ORE 10: 1 mela

PRANZO: Insalata di carciofi crudi con funghi champignon e scagliette di parmigiano; riso integrale con zucca e speck 

SNACK ORE 16: 1 pera (o altro frutto di stagione) e 1 tazza di tè verde 

CENA: Bocconcini di tacchino al limone; bietole ripassate in padella; 1 fetta di pane integrale tostato 

 

MARTEDÌ

COLAZIONE: 1 tazza di tè verde; 1 yogurt HD; 1 fetta di pane integrale tostato con 1 fettina di prosciutto crudo magro

SNACK ORE 10: 1 succo di pompelmo

PRANZO: Insalata di radicchio e soncino; pasta con broccoletti saporiti all’aglio e peperoncino

SNACK ORE 16: 1 pera; 1 tazza di tè verde 

CENA: Frittata di 2 albumi e 1 tuorlo; finocchi in pinzimonio; 1 fetta di pane integrale tostato 

 

MERCOLEDÌ

COLAZIONE: 1 tazza di tè verde; 1 bicchiere di latte vegetale (o latte HD); 1 cucchiaio di fiocchi di avena e 1 frutto o caffè 

SNACK ORE 10: 1 fettina di pane integrale con 30 g di bresaola 

PRANZO: Insalata di mele, carote e finocchi; zuppa di farro e lenticchie con bietoline 

SNACK ORE 16: 1 tazza di tè verde; 1 pera

CENA: Parmigiana di melanzane leggera con pomodoro fresco, mozzarella e basilico; spinaci al vapore con succo di limone; 1 fetta di pane tostato 

 

GIOVEDÌ

COLAZIONE: 1 tazza di tè verde; 1 bicchiere di latte di soia (o latte HD) e 1 fettina di pane integrale tostato con un velo di marmellata di mele

SNACK ORE 10: 1 spremuta di melograno

PRANZO: Insalata di radicchio e finocchi; crema di ceci con tocchetti di prosciutto crudo 

SNACK ORE 16: 1tazza di tè verde; 1 pera 

CENA: Spezzatino di polpa di maiale con dadini di mele; zucca con scagliette di mandorle; 1 fettina di pane integrale tostato 

 

VENERDÌ

COLAZIONE: 1 tazza di tè verde; 1 yogurt vegetale; 1 cucchiaio di bastoncini di fiocchi di avena; 1 pera

SNACK ORE 10: 1 succo di pompelmo

PRANZO: Insalata mista; pasta con pomodorini e alici

SNACK ORE 16: 1 tazza di tè verde; 2 kiwi

CENA: Merluzzo in umido con cipolla, cicoria e pinoli; 1 fetta di pane integrale tostato 

 

SABATO

COLAZIONE: 1 tazza di tè verde; 1 bicchiere di latte vegetale (o latte HD); 3 biscotti secchi; 1 mela

SNACK ORE 10: 1 succo d’uva 

PRANZO: Insalata verde con pere, formaggio e noci; pasta con verza, aglio e peperoncino

SNACK ORE 16: 1 tazza di tè verde; 1 pompelmo

CENA: Vellutata di porri e patate; straccetti di vitello con funghi; 1 piccola fetta di pane integrale tostato 

 

DOMENICA

COLAZIONE: 1 tazza di tè verde; 1 fetta di ciambellone fatto in casa

SNACK ORE 10: 2 mandarini

PRANZO: Insalata di finocchi e radicchio; pasta con ragù di verdure 

SNACK ORE 16: 1 tazza di tè verde; 1 pera 

CENA: Insalata mista; hamburger di manzo al piatto con patate allo yogurt

Luana Trumino

Luana Trumino Esperta di benessere Sono PR, autrice e ideatrice di progetti di comunicazione. Da oltre 10 anni mi occupo di benessere e della divulgazione della cultura della salute. In particolare mi interessa divulgare i princìpi della corretta alimentazione, con l'obiettivo di contrastare sovrappeso e obesità

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dimagrisci con la dieta delle pere