Dieta water detox: le acque depurative che fanno dimagrire

Semplici da preparare, fresche e gustose, le acque aromatizzate depurative sono preziosi elisir di salute e bellezza

Quando si punta a tornare in forma, è cruciale fare attenzione a quello che si mangia e, nel contempo, non trascurare l’apporto idrico. Da un po’ di tempo a questa parte, quando si nomina quest’ultimo aspetto si chiamano in causa le cosiddette Detox Water, ideali per idratarsi, perdere peso e depurare l’organismo.

Cosa sono di preciso le Detox Water? Acque aromatizzate con diversi ingredienti. La loro preparazione è molto semplice: basta prendere l’acqua e lasciarvi in infusione per una notte frutta e verdura a piacere (ovviamente in frigorifero).

Molto popolari sui social anche grazie ai post di diverse fitness guru statunitensi, le Detox Water dovrebbero essere preparate facendo riferimento a ingredienti biologici e di stagione. Utilissimo è, se possibile, includere frutta e verdura dalle proprietà depurative.

Entrando nel vivo delle possibili alternative, ricordiamo l’efficacia della Detox Water a base di zenzero, limone, cetriolo e menta. Scegliendo questo mix, si possono apprezzare diversi benefici importanti oltre alla depurazione.

Guardando al caso specifico dello zenzero, è per esempio possibile parlare di un interessante effetto antinfiammatorio comprovato da diversi studi (tra questi, è possibile citare una revisione condotta in Iran e pubblicata nel 2013).

Per quanto riguarda gli altri ingredienti, è fondamentale specificare che il cetriolo contribuisce a eliminare i liquidi in eccesso e che la menta è un aiuto portentoso quando si tratta di combattere l’accumulo di gas a livello intestinale e di sgonfiare la pancia.

Anche in tale frangente, si possono chiamare in causa delle testimonianze scientifiche. Degna di nota in questo novero è una revisione sistematica pubblicata nel 2014 e condotta da un’equipe attiva presso la University of California San Diego.

Gli esperti in questione si sono soffermati sugli effetti degli integratori a base di olio di menta piperita in caso di sindrome dell’intestino irritabile, un problema che comporta, tra i vari sintomi, anche l’eccesso di gas a livello intestinale e il conseguente gonfiore addominale. Al follow up, è stato possibile riscontrare un’efficacia a breve termine dell’olio di menta piperita (dati ottenuti monitorando la situazione di 726 pazienti).

Come sopra accennato, gli ingredienti che abbiamo appena analizzato sono solo alcuni fra i tanti che si possono utilizzare quando si preparano le Detox Water. Giusto per ricordare un’altra alternativa, citiamo le acque aromatizzate con frutti rossi, che garantiscono un fantastico boost di antiossidanti. Concludiamo facendo presente che, prima di introdurre le Detox Water nella propria dieta, è opportuno chiedere consiglio al proprio medico di fiducia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta water detox: le acque depurative che fanno dimagrire