Anello vaginale con rilascio di estroprogestinici

Si tratta di un contraccettivo ormonale di recentissima introduzione in Italia. Estrogeno e progestico vengono rilasciati da un piccolo anello in materiale plastico che deve essere inserito nella vagina una sola volta al mese.

L’inserimento è semplicissimo, e l’anello resta in posizione da sé. Si tiene per 3 settimane, si rimuove, si resta senza per una settimana e così via. Le mestruazioni compaiono durante la settimana senza anello.

Efficacia e controindicazioni sono gli stessi degli estroprogestinici per via orale. Alcune donne possono trovare più comodo usare un anello vaginale che si cambia solo una volta al mese, mentre altre potrebbero sentirsi meno sicure, avendo la sensazione di poterlo perdere, cosa che comunque non accade. L’anello non viene avvertito e non si sposta, nemmeno durante i rapporti sessuali.

Anello vaginale con rilascio di estroprogestinici