Gravidanza: come rimanere incinta con la pillola

Si può rimanere incinta anche quando si assume la pillola? Ecco i casi in cui si potrebbe iniziare una gravidanza nonostante il contraccettivo orale

Si può rimanere incinta quando si prende la pillola? La domanda è lecita per tutte le donne che si interrogano sulla gravidanza e la risposta è sì. Questo contraccettivo è particolarmente efficace, ma in alcune condizioni i suoi effetti si possono annullare, con il risultato che si potrebbe rimanere incinta.

Come rimanere incinta con la pillola

La pillola è un contraccettivo orale. Si tratta di 21 o 28 compresse (a seconda se il tipo di pillola prevede la sospensione oppure no) che vanno prese tutti i giorni. In alcuni casi l’efficacia della pillola può essere diminuita o addirittura annullata. Scopriamo questi particolari casi:

  1. Quando si dimentica di assumerla – La pillola è efficace solamente se viene presa ogni giorno. Gli ormoni che si trovano in ogni pasticca infatti sono efficaci solamente per 24-30 ore, se viene dimenticata l’ipofisi potrebbe risvegliarsi e in questo caso potrebbe iniziare di nuovo l’ovulazione.
  2. Quando viene sospesa in modo improvviso – Se una donna che ha preso la pillola per molto tempo la sospende all’improvviso potrebbe verificarsi una gravidanza. Chi smette di prendere la pillola poco dopo aver avuto un rapporto sessuale ad esempio, potrebbe rimanere con maggiore probabilità incinta. Questo perché gli spermatozoi possono sopravvivere all’interno delle tube di Falloppio sino a 5 giorni.
  3. Quando si assume il dosaggio errato – A volte le pillole con basso dosaggio ormonale non riescono a bloccare completamente l’ovulazione, per questo è sempre importante contattare il proprio medico per scegliere il dosaggio migliore, più adatto alla propria situazione.
  4. Quando diminuisce l’efficacia della pillola – L’efficacia della pillola può diminuire in alcuni casi. Ad esempio in caso di diarrea o vomito, ma anche quando si prendono degli antibiotici o anticonvulsionanti. In queste situazioni la pillola non viene assorbita completamente dall’organismo e perde di efficacia.

Rimanere incinta con la pillola rischi per il bambino

Se si rimane incinta con la pillola senza saperlo, si potrebbero provocare dei gravi problemi al feto. Nel caso in cui la donna continui in gravidanza a prendere il contraccettivo, il feto potrebbe avere difficoltà nella crescita, soprattutto nelle prime settimane. In questo caso è sempre meglio contattare il proprio medico per decidere cosa fare e sottoporsi ad ulteriori controlli.

Gravidanza: come rimanere incinta con la pillola
Gravidanza: come rimanere incinta con la pillola