Test: Quale animale domestico è perfetto per te?

Vivere con un animale è un'esperienza meravigliosa, ma bisogna sceglierlo bene: per scoprire quale pet in particolare fa per te gioca con questo test che ti svela anche perchè e come sarà in sintonia con te

Foto di Marina Mannino

Marina Mannino

Giornalista esperta di Lifestyle

Laureata in Lettere, è stata la caporedattrice di una famosa rivista per ragazze e ha lavorato nella produzione musicale. Scrive per diverse testate e per DiLei si occupa di test sulla personalità, della rubrica #segretidelcuore e scrive articoli per la sezione DiLei GirlZ.

Chi è che ci dà amore, comprensione, allegria, protezione, tranquillità, tenerezza, gioia, consolazione e devozione contemporaneamente? No, non è un uomo. È un animale. O un pet, come ormai tutti chiamano gli animali di compagnia. Che poi la parola significa tesoro, preferito, prediletto, mentre il verbo “to pet” vuol dire coccolare, accarezzare, vezzeggiare. E il termine petting, ovvero limonare, arriva proprio da qui. Questo la dice lunga sulla considerazione e il significato emotivo degli animali da compagnia.

Un cucciolo va oltre

Ok, il fidanzato non si tocca, ma un cucciolo va oltre! Cani, gatti, conigli ci portano su un piano di comunicazione che non ha bisogno di parole. È un legame che parla alla parte più profonda di noi, quella che ancora riesce a sentire quel “battito animale” che c’è in ognuno. Ecco perché ci basta fare un paio di carezze a un cane per sentirci meglio, o guardare il micio che gioca con un nastro per rasserenarci. Gli animali comunicano direttamente con il nostro cuore in modo puro, diretto, totale.

Leggi anche: Gli animali domestici sono il più potente antistress

Una gioiosa responsabilità

Avere un animale però non è facile come sembra: è un impegno costante e una responsabilità. Ci vogliono lo spazio sufficiente, il giusto tempo da dedicargli, il rispetto delle sue esigenze, la dolcezza nel relazionarci con loro, la capacità di osservare delle regole e  un budget mensile che può variare sensibilmente a seconda del pet e della sua taglia. Tra cibo, veterinario, medicine, accessori, emergenze improvvise, toelettatura, pet-sitter, si arriva a cifre importanti. Quella di prendere un’animale è una scelta da fare con calma e accortezza: i cuccioli non sono giocattoli di cui sbarazzarsi quando non divertono più o diventano troppo impegnativi. Quindi pensiamoci bene.

Ognuna di noi ha il suo pet del cuore, che più le si addice secondo la sua personalità, i suoi gusti, le abitudini. L’istinto sa verso quale pet indirizzarti, ma per avere la conferma della scelta ecco il test che ti svela quale animale domestico fa per te e in che modo si lega al tuo modo di essere!