Preservativo: cos’è e come si usa

Pro e contro di uno dei metodi contraccettivi più usati dalle coppie di tutto il mondo

Il preservativo, o profilattico, o condom consiste in una specie di cappuccio in lattice, confezionato singolarmente in un pacchetti sterili, che deve essere infilato sul pene prima del rapporto sessuale.

La sicurezza di questa metodo non è affidabile al 100%: i fallimenti sono in genere dovuti a rottura, sfilamento (quando il pene non viene ritratto dalla vagina subito dopo l’eiaculazione), o ad uso improprio (il profilattico non viene indossato dall’inizio del rapporto ma solo verso la fine, prima dell’eiaculazione). Ha però il grosso vantaggio di evitare il contatto diretto tra lo sperma e la vagina, preservando quindi dalle malattie a trasmissione sessuale, che possono essere infezioni banali, ma anche sifilide, gonorrea o AIDS.

Pro:

  • assenza di controindicazioni e/o effetti collaterali;
  • preserva dalle malattie a trasmissione sessuale;
  • è ideale nel caso di rapporti infrequenti e/o con partner occasionali

Contro:

  • sicurezza non elevata;
  • costo piuttosto elevato, se usato frequentemente;
  • riduce la spontaneità del rapporto sessuale e la sensibilità del pene

Fonte:

Preservativo: cos’è e come si usa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Preservativo: cos’è e come si usa