Barbabietola rossa: sapete perché fa così bene?

Riscoperta negli ultimi anni anche grazie al suo colore particolarmente piacevole da vedere, la barbabietola rossa ha anche tante proprietà benefiche.

Sui social network spopolano fotografie di preparazioni a base di barbabietola (o rapa rossa) capace di conferire un colore rosa intenso a qualunque piatto. Ci sono tanti buoni motivi per portare in tavola questo ortaggio, ecco quali.

Amica di chi è a dieta
La barbabietola ha poche calorie per cui è indicata nell’alimentazione di chi è attento alla linea o desidera perdere peso. Il ridotto apporto calorico è dovuto al fatto che è composta per circa il 90% da acqua, mentre contiene solo 4% di carboidrati e pochi grassi. La presenza di fibre aiuta poi la regolarità intestinale.

Fonte di sali minerali e vitamine
Trattandosi di una radice, la rapa rossa assorbe dal terreno ottime quantità di sali minerali, in particolare potassio, ferro, calcio, fosforo e sodio. Non solo, sono presenti anche tante preziose vitamine, fra cui alcune del gruppo B, la vitamina C e delle sostanze antiossidanti. Per la sua particolare composizione ha proprietà depurative, rinfrescanti, digestive, antisettiche e rimineralizzanti.

Nemica del cancro
Sulla rivista International Journal of Cancer c’è una discussione in corso circa il ruolo della barbabietola nella prevenzione del tumore al colon. Non ci sono ancora studi ufficiali in merito, ma essendo uno scrigno di microelementi preziosi per la salute, non sorprende se può essere una preziosa risorsa per tenere alla larga malattie, anche gravi.

Versatile in cucina
Visto che fa così bene, vale la pena portarla in tavola, scoprendo in questo modo che ha anche un’altra virtù: è estremamente versatile in cucina. Per goderne a pieno le proprietà benefiche gustatela cruda, tagliata a fettine sottili e condita con olio e limone, oppure in insalate miste, insieme ad altri ortaggi. Cotta perde parte dei benefici, ma si presta a essere bollita, passata in padella o infornata. Volete cucinarla in modo davvero creativo? Provatela nel risotto, fateci un purè rosato, degli gnocchi colorati, preparate un delizioso hummus insieme ai ceci.

Barbabietola rossa: sapete perché fa così bene?
Barbabietola rossa: sapete perché fa così bene?