Sophie Codegoni ad “Avanti un altro”. Raccomandata? Sonia Bruganelli non ci sta

Sonia Bruganelli smentisce con forza le voci di raccomandazione e fa chiarezza sul perché Sophie Codegoni sia stata scelta come Bonas

Sophie Codegoni pronta a una nuova avventura lavorativa. Dopo il Grande Fratello Vip, infatti, sarà la nuova Bonas di Avanti un altro, la trasmissione condotta da Paolo Bonolis. A fare il provino per il nuovo ruolo della ex gieffina è stata Sonia Bruganelli, motivo che ha dato vita a illazioni su una possibile raccomandazione. Ma come stanno le cose?

A spiegarlo è stata la stessa Bruganelli in una serie di storie pubblicate attraverso il suo profilo Instagram.

Sophie Codegoni Bonas ad Avanti un altro, l’annuncio

È uno dei game show italiani più amati oltre ad avere una lunga storia: la prima puntata infatti è andata in onda a settembre 2011. Stiamo parlando di Avanti un altro, che tornerà nel prossimo palinsesto televisivo.

Ad accendere le luci sulla prossima edizione è stato l’annuncio secondo cui Sophie Codegoni farà parte del cast del programma con il ruolo di Bonas. E il fatto che il provino le sia stato fatto da Sonia Bruganelli, moglie del conduttore e opinionista del GF Vip, quando nella casa c’era la giovane soubrette. A raccontarlo è stata proprio l’imprenditrice che, attraverso il profilo Instagram e condividendo l’articolo di Chi, ha scritto: “Eh sì… Sophie sarà la nuova Bonas di Avanti un altro, dopo tanti provini ho pensato “Perché non proprio lei che ho conosciuto bene nei lunghi mesi del Gf Vip scorso?” Un provino a Roma, un caffè a Formentera e… una nuova avventura professionale per Sophie Codegoni”.

Parole alle quali la diretta interessata ha risposto con entusiasmo: “Non vedo l’ora di iniziare questo splendido viaggio insieme a voi”.

Sonia Bruganelli, la sua risposta alle voci di raccomandazione

A questo annuncio hanno fatto seguito voci di raccomandazione che non sono andate giù a Sonia Bruganelli. L’imprenditrice e opinionista in una serie di storie pubblicate attraverso il suo profilo Instagram ha voluto dire la sua in merito. Una spiegazione breve ed efficace che mette a tacere ogni possibile illazione.

Come prima cosa ha annunciato che avrebbero pubblicato il provino che ha fatto Sophie Codegoni “per il quale è stata scelta per il nuovo ruolo di Bonas per la nuova edizione di Avanti un Altro che andrà in onda da gennaio prossimo”, ha detto.

Per poi ha aggiunto: “Questo perché? Perché ovviamente su Instagram e ovunque molti di voi che sono fautori di un’Italia dove non esiste la meritocrazia ma esiste solo il clientelismo pensano che Sophie Codegoni non abbia fatto il provino ma che sia stata scelta perché raccomandata”.

Sonia Bruganelli nelle storie ha anche scritto in sovraimpressione “Come sempre chi non riesce rosica”, ma a voce ha aggiunto, in merito alle accuse di raccomandazione: “Non è così: Sophie mi è piaciuta, l’ho conosciuta, è una bellissima donna. E vi voglio dire che se vi va divedere il suo provino lo vedrete se non vi va di vedere il provino e di rimanere convinti e mangiarvi il fegato, convinti che se non ce la fate a fare delle cose non sia per demerito vostro o per scarsa volontà, ma perché non siete stati raccomandati dalla persona giusta: mi spiace per voi”.

Parole chiare, che Sonia Bruganelli  – pronta a tornare come opinionista nella prossima edizione del GF Vip – ha affidato alle storie Instagram per mettere a tacere le voci di raccomandazione. In aggiunta è stato pubblicato il provino di Sophie Codegoni sull’account social di Sdl.tv, ovvero (come racconta la bio) “La WebTv di SDL2005 srl Casting e Produzioni Televisive”.