Michelle Hunziker accusata di razzismo: si scusa su Instagram

"Sono contro qualsiasi forma di discriminazione": Michelle Hunziker si scusa dopo essere stata accusata di razzismo con Gerry Scotti durante "Striscia la Notizia"

Michelle Hunziker, insieme a Gerry Scotti, è stata accusata di atteggiamenti razzisti dopo che a Striscia la Notizia ha simulato gli occhi a mandorla. Un gesto che non è piaciuto ai telespettatori e che ha portato la presentatrice a scusarsi pubblicamente su Instagram.

Michelle Hunziker e Gerry Scotti durante la puntata di Striscia la Notizia nel presentare il servizio dedicato alla gestione della sede Rai di Pechino hanno finto di avere gli occhi a mandorla allungandoli col dito e hanno sostituito la R con la L, in una scenetta che è apparsa a molti spettatori come una presa in giro del popolo cinese. Il siparietto ha scatenato la bufera e sui social i presentatori sono stati accusati di razzismo.

Tra gli altri, l’accusa è arrivata anche dal profilo Instagram, Diet Prada, uno dei più influenti nel mondo della moda, lo stesso che puntò il dito contro Dolce & Gabbana per una campagna pubblicitaria sulla Cina. Nel post apparso sull’account in questione si legge che Gerry Scotti e Michelle Hunziker: “Hanno iniziato deridendo la pronuncia cinese della lettera R, chiamando la rete “LAI” invece di “RAI”. I conduttori hanno quindi continuato alzando gli angoli degli occhi alla maniera dei comuni gesti razzisti intesi a caricaturizzare i tratti asiatici”.

Di fronte alle accuse di razzismo, Michelle Hunziker ha risposto scusandosi con un video condiviso sulla sua pagina Instagram. Vestita totalmente di bianco, la conduttrice spiega: “Nella mia carriera vi ho sempre ascoltato con attenzione e ho imparato dai vostri feedback giorno dopo giorno. Sono profondamente dispiaciuta per ciò che è accaduto ieri sera e per tutte le persone che ho offeso. Non era mia intenzione farlo. Ribadisco che sono sempre stata contro qualsiasi forma di discriminazione. Grazie.”

I commenti dei follower sono contrastanti. C’è chi difende la Hunziker, ritenendo che si siano fraintese le sue intenzioni: “Sei meravigliosa Michelle, ti conosciamo e sappiamo che non faresti mai nulla che possa offendere il prossimo.❤️”. E chi invece ritiene che abbiano esagerato: “Non vi rendete proprio conto del danno che fate”.

Non è la prima volta che Michelle Hunziker si trova al centro delle polemiche durante la conduzione di Striscia la Notizia. Nel maggio 2020 fu travolta dal caso Giovanna Botteri, risolto attraverso un chiarimento con la giornalista.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Michelle Hunziker accusata di razzismo: si scusa su Instagram