Luca Zingaretti dimesso dall’ospedale: “Grazie a tutti”

L'attore ha pubblicato una storia su Instagram confermando le indiscrezioni dei giorni scorsi che lo volevano positivo al Covid

“Torno a casa. Grazie a tutti per le cure e per l’affetto”. Con una storia su Instagram Luca Zingaretti comunica di essere guarito dal Covid e di poter finalmente tornare a casa dopo il ricovero.

A dire il vero la notizia è proprio che l’attore fosse ricoverato, cosa che fino a questo momento non era nota. E invece a quanto pare l’interprete del Commissario Montalbano sarebbe stato in ospedale negli ultimi giorni a causa del Covid.
Nell’immagine pubblicata nelle stories, Zingaretti è seduto su un letto del reparto in cui è stato ricoverato, di spalle, mentre guarda fuori dalla finestra.

“Una parte di me resta accanto a chi è ancora qui a lottare”, scrive, manifestando tutto il suo supporto agli altri pazienti che ancora devono superare la battaglia con il virus e ai medici che fanno tutto il possibile per salvarli.

Lo scatto arriva proprio il giorno prima della Giornata dedicata alle vittime del Covid, che sarà celebrata in tutta Italia il 18 marzo, il giorno in cui nel 2020 tutto il Paese rimase sconvolto di fronte all’immagine dei convogli militari che trasportavano le bare di chi non ce l’aveva fatta che lasciavano Bergamo. Per l’occasione diversi programmi organizzeranno puntate a tema, altri saranno sospesi in segno di rispetto; Mediaset ha già annunciato che saranno mandati in onda filmati commemorativi e minuti di riflessione e silenzio.

La notizia della positività di Luca Zingaretti al Covid era iniziata a circolare una settimana fa, dopo che Dagospia aveva dato uno dei suoi flash su Twitter: “Anche Luca Zingaretti si è beccato il Coronavirus. Il fratello del segretario uscente del PD è risultato positivo dopo che su Rai Uno è andata in onda, lunedì, l’ultima puntata del Commissario Montalbano (condita dalle polemiche dei fan per il finale con tradimento alla fidanzata…)”, si leggeva.

Terminata l’esperienza con Montalbano (almeno per ora, salvo ripensamenti), Zingaretti è attualmente alle prese con un nuovo progetto in collaborazione con Sky. Si tratta de Il Re, serie in otto episodi, diretta da Giuseppe Gagliardi e prodotta da Lorenzo Mieli e The Apartment con Wildside, in cui l’attore interpreta il direttore di un carcere di frontiera che esercita la sua personale idea di giustizia.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Luca Zingaretti dimesso dall’ospedale: “Grazie a tutti&#82...