Live, Nicolò Zenga sul padre: “Per lui ero un peso”. E Jacopo lo difende

Live - Non è la D'Urso ha ospitato lo scontro tra i Nicolò e Jacopo, figli dell'ex calciatore Walter Zenga accusato di essere stato un cattivo padre

Nella nuova puntata di Live – Non è la D’Urso si è tornato a parlare della querelle su Walter Zenga. Ospiti speciali della padrona di casa questa volta sono stati i due figli dell’ex calciatore, Nicolò e Jacopo. Tra i due al momento sembrano non appianarsi le tensioni, complice la notizia del libro autobiografico scritto da Nicolò proprio per rivelare dei (brutti) retroscena sulla sua infanzia e il suo rapporto con Zenga.

A sollevare questo polverone per la prima volta è stato Andrea, figlio dell’ex moglie di Zenga Roberta Termali insieme a Nicolò e che al momento è uno dei concorrenti del GF Vip. Nella Casa il giovane Andrea ha avuto dei momenti di crisi in cui sono emersi particolari inediti sul Walter Zenga più privato. Lo ha accusato di essere stato un padre assente e di non essere riuscito a dargli ciò di cui tutti i bambini avrebbero bisogno: sostegno, fiducia, amore. Walter Zenga ha risposto alle dure accuse di Andrea tramite un post su Instagram in cui, senza fare nomi ma lasciando ben intendere, affermava “parla della mia vita quando la tua sarà un esempio”.

Nicolò sembra essere sulla stessa lunghezza d’onda e ha sempre dato manforte al fratello Andrea, nonostante le repliche del padre alle accuse, che nega tutto. Proprio come negano anche l’ex compagna del calciatore Hoara Borselli, ospite della scorsa puntata di Live – Non è la D’Urso, che ha ribadito “l’immagine che sta uscendo di lui è completamente distorta”. Anche l’ex moglie di Zenga Elvira Carfagna nella puntata pomeridiana di Domenica Live ha precisato che, sebbene abbia sofferto molto a causa della separazione dal calciatore, non ha mai smesso di stimarlo. E che per il figlio Jacopo c’è sempre stato.

La vicenda degli Zenga sembra non trovare fine e a gettare ancor più carne al fuoco è stato Biagio D’Anelli che, in via del tutto esclusiva, ha consegnato a Barbara D’Urso la prefazione del libro autobiografico di Nicolò. Le parole sul padre sono state a dir poco taglienti: “Fin da piccolo mio padre mi ha sempre trattato come se fossi un peso, quasi come se gli dessi fastidio”. Jacopo ha replicato con non poca perplessità, stupito dal fatto che il fratello Nicolò, con il quale ha sempre avuto un buon rapporto, non gli abbia mai rivelato l’intenzione di riportare fatti così privati in un libro.

“Walter Zenga molto presto apparirà”, così chiosa Barbara D’Urso. Lasciando intendere che sicuramente ci saranno nuovi sviluppi sulla vicenda e che sarà proprio l’ex calciatore, che attualmente si trova a Dubai, a replicare.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Live, Nicolò Zenga sul padre: “Per lui ero un peso”. E Ja...