Chi è Francesca Bellettini, l’unica italiana tra le 25 donne migliori del 2022

Francesca Bellettini è tra le donne più influenti del 2022: la vita, la carriera, gli studi e il successo della leader da "un miliardo di dollari"

Nella lista delle donne più influenti al mondo c’è anche un’italiana, l’unica in realtà: si chiama Francesca Bellettini, ed è presidente e Ceo di Yves Saint Laurent. Nel mondo della moda non è così frequente trovare donne nell’alta dirigenza. Ma la Bellettini si è fatta strada in un settore difficile, che fin troppo spesso è guidato solo ed esclusivamente dagli uomini. Ad averla eletta tra le 25 donne più influenti al mondo è stato uno dei giornali più autorevoli, il Financial Times.

Chi è Francesca Bellettini: la famiglia e gli studi

Nata il 18 aprile del 1970, è cresciuta proprio nel comune di Cesena: terza figlia – ha due sorelle maggiori – il padre ha lavorato come contabile, mentre la madre in una scuola. Non è semplice riassumere tutti gli studi di Francesca Bellettini, il cui successo è stato quasi una naturale conseguenza del suo spirito di leadership e della potenza del suo talento.

Ha frequentato l’Università Bocconi di Milano, una delle più prestigiose, dove ha studiato Business Administration ed Economia, e poi ha approfondito gli studi anche all’Università di Chicago. Non si esaurisce qui il suo curriculum di studi: si è formata anche alla Goldman Sachs, dove ha in seguito lavorato.

La carriera e il successo

Al pari degli studi, la carriera di Francesca Bellettini è un successo: dalla Deutsche Morgan Grenfell, fino a Yves Saint Laurent, ne ha fatta di strada, e l’incontro fortuito con Patrizio Bertelli – CEO del gruppo Prada – ha rappresentato per lei un trampolino di lancio: un modo concreto per dimostrare il suo fiuto negli affari.

Prima di diventare CEO del gruppo Yves Saint Laurent, ha lavorato per alcuni dei brand più importanti. Per menzionarne alcuni, Gucci, Bottega Veneta, Helmut Lang. Una donna forte, che ha oltretutto rivoluzionato Yves Saint Laurent in modo a dir poco incredibile. Dopo aver preso il posto di Paul Deneuve, infatti, ha riorganizzato l’azienda, aumentando il fatturato del 25,3%.

Una riorganizzazione, la sua, che ha toccato diversi valori, includendo nella cultura aziendale la creatività, l’autenticità e l’agilità, per giungere a un dinamismo e a una crescita costante. Senza mai tradire, tuttavia, lo spirito e l’essenza di Yves Saint Laurent. Una donna ambiziosa e intraprendente al contempo, ma soprattutto determinata, che oggi è stata definita tra le più influenti al mondo: un’ispirazione per tutte le giovani.

Perché è tra le donne più influenti al mondo

Le Monde l’aveva definita la “donna da un miliardo di dollari“. La formazione e i successi hanno certamente contribuito a rafforzare l’identità di Francesca Bellettini, che nel 2022 è stata eletta tra le 25 donne più influenti al mondo dal Financial Times.

All’interno della lista, che vanta la presenza di leader, eroine e creatrici – come Ketanji Brown, prima donna afroamericana della Corte Suprema degli Stati Uniti, o ancora Meghan Markle, la moglie del Principe Harry – ci sono donne che si sono battute per i propri valori, che hanno cambiato il mondo, che hanno sfidato i pregiudizi, la storia. E, come per Francesca Bellettini, donne che sono arrivate al potere, laddove, in un tempo remoto, ma ancora oggi troppo sentito, sedevano unicamente gli uomini.