La Prova del Cuoco chiude, la Clerici non viene ringraziata: interviene Lucio Presta

La Prova del Cuoco chiude, ma Antonella Clerici non viene ringraziata e Lucio Presta replica sui social

La Prova del Cuoco chiude, ma Antonella Clerici non viene ringraziata e Lucio Presta interviene. Il 26 giugno è andata in onda l’ultima puntata dello show condotto da Elisa Isoardi e Claudio Lippi. La coppia è approdata al timone della trasmissione dopo l’addio della Clerici che è stata la padrona di casa de La Prova del Cuoco per 17 anni. Un lungo periodo costellato da successi e ottimi ascolti, tanto che una parte del pubblico non ha mai accettato la scelta della presentatrice di lasciare.

Quasi 20 anni dopo la messa in onda della prima puntata, la Rai ha deciso di chiudere La Prova del Cuoco. Il programma verrà sostituito da una nuova trasmissione, condotta proprio da Antonella Clerici, che verrà trasmessa dalla sua casa nel bosco dove vive con la figlia Maelle e il compagno Vittorio Garrone. La chiusura della Prova del Cuoco, come era prevedibile, è stata segnata dalle polemiche, soprattutto perché il futuro della Isoardi è ora incerto. A celebrare anni di successi e di ottimi ascolti è stata anche la Endemol, casa di produzione della trasmissione, che ha pubblicato un post su Instagram in cui ha ringraziato tutti, dimenticando però di citare esplicitamente la Clerici.

“Dopo 20 anni, La prova del cuoco saluta oggi il suo pubblico – si legge -. Grazie a Elisa Isoardi, a Claudio Lippi, a tutta la squadra e a tutte le persone che, in questi anni, hanno lavorato a questo programma storico ogni giorno con passione e grande professionalità. E grazie a tutti voi che ci avete sempre seguito con affetto. È stato un onore entrare nelle vostre case per tanto tempo e celebrare, insieme a voi, la cucina, le eccellenze italiane e la cultura del mangiar bene. Grazie!”.

Sulla questione è intervenuto Lucio Presta, marito di Paola Perego e manager dei vip, che ha commentato il post, facendo notare che la Endemol avrebbe dovuto ringraziare anche Antonella. “Senza polemica – ha scritto -, ma per rispetto della vostra storia avete dimenticato 17 anni di successi, chi ha iniziato e portato al successo, ma un grande uomo mi ha insegnato che la gratitudine è un sentimento della vigilia. Detto ciò avevo visto molto ma questo è tanta roba”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Prova del Cuoco chiude, la Clerici non viene ringraziata: intervien...