GF, Vladimir Luxuria parla del suo passato doloroso. E commuove tutti

Vladimir Luxuria si lascia andare ad una confessione intima sul suo passato e fa commuovere i suoi "coinquilini"

Dopo soli pochi giorni dall’ingresso nella casa del Grande Fratello, Vladimir Luxuria si lascia andare a una confessione intima (e dolorosa) sul suo passato, commuovendo i concorrenti che lo ascoltano.

Alle domande che le vengono rivolte dai suoi coinquilini sulla scoperta della sua identità sessuale di donna, l’ex parlamentare risponde con una lunga confessione che affronta la difficoltà dell’accettazione di se stessa, dell’ambiente ch’uso e bigotto di Foggia, del dispiacere per la sofferenza provocata ai genitori e del meraviglioso sostegno da parte della sorella Laura. Con gli occhi colmi di emozione, Vladimir Luxuria racconta la prima volta che ha indossato un vestito da donna, prestatogli proprio dalla sorella. “Ricordo la prima volta in cui ho messo un vestito, e poi vedermi allo specchio…e sentirmi felice. E dire, oddio sono io”.

Una confessione commovente, che non lascia indifferente Valentina Vignali, che continua a tempestare Luxuria di domande per conoscere il passato di questa donna ora forte e bellissima. Un passato fatto anche di insulti, di sofferenza e di “botte”. Ma anche di gioie. “La cosa strana è stata un po’ anche la rivoluzione che ha avuto la mia vita, perché alla fine la scelta che ho fatto, quella di essere me stessa, è stata la migliore”.

Ma a commuovere i concorrenti della casa (e non solo) è soprattutto un episodio raccontato dall’ex parlamentare. “Una volta io stavo su una panchina della piazza della mia città e avevo abiti femminili, poi è passato mio padre con un amico. E l’amico ha fatto cenno a mio padre e gli ha detto: “Guarda quel r*****e“. E quindi mio padre ha girato lo sguardo, ed il r*****e ero io. Era suo figlio. Io frizzato, volevo la botola, volevo sprofondare, mi volevo vaporizzare. È durato pochi secondi quello sguardo, però ovviamente sapevo che dovevo tornare a casa e affrontare tutta la cosa”. Così Vladimir Luxuria comincia il racconto dell’episodio che ha permesso ai suoi genitori di scoprire la sua vera identità sessuale.

“Io mi sentivo responsabile dell’infelicità di coloro che mi avevano messo al mondo, di coloro che mi avevano dato da mangiare, di coloro che mi avevano fatt*o crescere”. Con la voce strozzata e le lacrime agli occhi, la concorrente si apre di fronte ai concorrenti della casa più spiata d’Italia, raccontando il difficile e sofferto rapporto con i genitori. Ma Francesca De Andrè e coinquilini non sono certo i soli a commuoversi. La storia del passato di Vladimir Luxuria rimbalza da televisore a televisore, e raggiunge il pubblico a casa, dando un segnale di speranza a chi ancora fatica ad accettare la propria identità di genere. E a farla accettare alle persone che ama.

GF, Vladimir Luxuria parla del suo passato doloroso. E commuove t...