GF: chi è Gaetano, il fratello biologico di Serena Rutelli

Ospite in studio nella trasmissione di Barbara D'urso, Gaetano racconta l'emozione di aver ritrovato la sorella

La partecipazione al Grande Fratello ha portato molte emozioni e diverse sorprese a Serena Rutelli. Figlia adottiva di Barbara Palombelli e Francesco Rutelli, alle sue spalle ha un passato difficile, fatto di abbandoni e violenze. Nel programma condotto da Barbara D’Urso, però, ha avuto l’occasione di avere notizie da parte di alcuni componenti della sua famiglia di origine.

A scriverle, attraverso il reality, è il fratello biologico Gaetano. Anche la sua vita non è stata affatto facile, nato qualche anno prima di Serena dalla stessa donna, è stato abbandonato all’età di nove mesi.

Gaetano, ospite a Live – Non è la D’Urso, ha dichiarato di essere rimasto in collegio per più di 10 anni prima di essere adottato dalla zia Rita, sorella della madre, che gli ha donato l’affetto mancato. Non ha mai visto la madre biologica, se non in foto e ha usato per lei parole forti: “Secondo me non è una mamma”.

Gaetano ha infatti raccontato che, sua madre naturale, ha provato a mettersi in contatto con lui, solamente quando ha saputo che si stava per sposare, ma lui stesso ha deciso di non incontrarla.

Un gesto che lo accomuna a sua sorella Serena che, all’interno della casa ha ricevuto – per la prima volta – le parole della madre biologica. La donna ha spiegato le ragioni del suo gesto, affermando di non vivere in condizioni agiate e di essere una clochard. Poi ha chiesto alla figlia l’occasione di rincontrarla. La risposta della ragazza è stata, però, un secco no. Serena non ha voluto in alcun modo prendere in considerazione di avere un contatto con la persona che l’ha data alla luce. Una reazione forte, ma comprensibile date le sofferenze della ragazza.

Una reazione diversa, invece, è quella che ha avuto di fronte alle parole scritte da suo fratello. E Serena ha mostrato un forte segnale di apertura a un incontro, quando sarà fuori dalla casa del Grande Fratello.

Gaetano, ha inoltre spiegato, che gli assistenti sociali gli comunicarono fin da piccolo che aveva delle sorelle, ma non gli hanno mai dato indicazioni circa la loro identità. È così cresciuto, ignorando dove e chi fosse l’altra parte della sua famiglia biologica.

Circa cinque anni fa, poi, ha tentato di nuovo di mettersi in contatto con Serena ma, per questioni di sicurezza, gli è stato impedito dagli assistenti sociali. È riuscito, quindi, a riconoscere le sorelle solamente guardando il Grande Fratello.

Oggi Gaetano ha trent’anni e una famiglia tutta sua. Sposato e padre di due bambine, dopo aver finalmente scoperto che Serena è sua sorella, non ha fatto altro che seguirla nel suo percorso all’interno del reality. Un modo per ricucire uno strappo voluto dal destino, per sapere qualcosa di più della vita della ragazza e per poter notare somiglianze con la sorella biologica. Durante il suo intervento a Live-Non è la D’Urso, il ragazzo ha rivolto parole d’affetto alle due sorelle, affermando: “Serena? Aspetto che esca per incontrarla. Sia per lei che per Monica è comunque tra virgolette amore, perché io sono il fratello più grande”.

Un passato difficile, insomma, ma che ha rinforzato in lui la voglia di una famiglia felice e unita. Serena, condividendo la stessa sofferenza, ha deciso di incontrare il fratello non appena sarà uscita dalla casa.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF: chi è Gaetano, il fratello biologico di Serena Rutelli