Belen Rodriguez e Stefano De Martino, i retroscena della crisi: la lite, il silenzio e i genitori di lui

Dopo lo sfogo di Belen, spuntano i retroscena sulla crisi con De Martino, dalla lite al silenzio sino alla partenza per Napoli

A pochi giorni dallo sfogo di Belen Rodriguez su Instagram emergono i primi retroscena riguardo la crisi con Stefano De Martino. Dietro le parole dell’argentina e la sua tristezza ci sarebbero una lite, il silenzio durato giorni e la partenza dell’ex ballerino di Amici per Napoli. Da settimane ormai si parlava di una possibile crisi fra i due, tornati insieme dopo una lunga separazione e apparentemente molto felici.

A confermare quelle che sembravano solo indiscrezioni è stata Belen che su Instagram ha pubblicato un video in cui ha svelato di vivere un periodo difficile, facendo intendere l’esistenza di problemi con il marito. Se Stefano ha scelto la via del silenzio, anche dopo che si è parlato di un incontro fra la Rodriguez e Andrea Iannone, suo ex, la modella, con la consueta sincerità, ha deciso di condividere i suoi sentimenti con i follower.

Belen non è scesa nei dettagli e non ha nemmeno mai nominato il marito, ma il suo sguardo triste e l’espressione tirata hanno svelato ai fan la sofferenza che sta vivendo in questi giorni. Cosa è accaduto con De Martino? Il settimanale Oggi, grazie ad alcune testimonianze, è riuscito a ricostruire l’accaduto. Tutto sarebbe iniziato dalla quarantena forzata che, come è successo per molte coppie, avrebbe messo a dura prova la solidità della coppia. Fra i due innamorati sarebbe scoppiata una lite piuttosto accesa, tanto che l’avrebbero sentita anche i vicini. “Una discussione accesissima – spiega il settimanale – nelle viscere del bel palazzo di zona Moscova in cui abita la coppia”.

Pochi giorni dopo Stefano avrebbe lasciato l’appartamento per dirigersi a Napoli dove era atteso per registrare le nuove puntate di Made In Sud, programma che l’ha consacrato nel ruolo di conduttore. “Allo stress da eccessiva vicinanza si è aggiunto quello della lontananza – si legge su Oggi -. A fine aprile, infatti, tre giorni dopo la sfuriata intercettata da più di un inquilino, Stefano scende a Napoli per lavoro. Da lì si interrompono le comunicazioni”.

In seguito De Martino sarebbe tornato nella capitale menghina, ma avrebbe ignorato Belen, fermandosi nell’appartamento dei genitori e trascorrendo del tempo con Santiago. “Anziché volare da Belen, va dritto a casa dei suoi genitori, ai bordi del quartiere Isola – svelano -. Venerdì 22 non va a trovare la compagna. Sabato 23 fa un salto a casa, saluta Santiago, torna dai genitori, carica all’inverosimile la sua Mini e prende l’autostrada del Sole, direzione Napoli”. Poco dopo sarebbe arrivato lo sfogo della Rodriguez, affranta per la situazione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Belen Rodriguez e Stefano De Martino, i retroscena della crisi: la lit...