Aurora Ramazzotti in convalescenza: “Sono fiduciosa”

Dopo lunghi giorni di isolamento a causa del Covid, Aurora Ramazzotti sta per finire la sua convalescenza

Aurora Ramazzotti ha affrontato momenti difficili, da quando ha scoperto di essere positiva al Covid. Ma da qualche giorno le sue condizioni di salute hanno iniziato a migliorare rapidamente, tanto che presto potrebbe tornare al lavoro. In diretta a Ogni Mattina, la giovane ha raccontato la sua esperienza.

“Sono al 19esimo giorno di convalescenza, tra tre giorni in teoria sarò fuori dalla risk zone e mi sento molto molto meglio rispetto all’ultima volta che ci siamo sentiti, sono fiduciosa” – ha esordito Aurora Ramazzotti in collegamento video con Adriana Volpe, nel corso dell’ultima puntata del suo show mattutino. In queste settimane di isolamento, la figlia di Michelle Hunziker ha tenuto compagnia ai suoi fan sui social, tenendoli aggiornati sull’evolversi della malattia e sui sintomi che ha sperimentato.

“Sono stata mediamente male. Questo virus può avere dei risvolti veramente molto negativi e io fortunatamente non ho avuto problemi con i polmoni” – ha ammesso Aurora. Tuttavia, il suo percorso non è stato facile: “Mi ha presa sia fisicamente che mentalmente, ho sentito un calo generale di energie, non riuscivo più ad alzarmi dal divano”. Per lei, sempre così attiva e piena di vitalità, è stato proprio un duro colpo. Tra l’altro, la malattia è durata più di un’influenza normale, quindi ha confessato di averne risentito a livello mentale.

Per quanto riguarda i sintomi, nel corso dell’intervista ha rivelato: “Ho perso l’olfatto e il gusto, è stata una cosa stranissima, è successo da un momento all’altro. Ho ripreso completamente da qualche giorno”. In effetti, proprio tra le sue storie di Instagram aveva pubblicato alcuni video divertenti per comunicare quella strana sensazione provata nel non sentire più gli odori.

La sua quarantena è stata dunque decisamente più difficile rispetto a quella della scorsa primavera, ma ha potuto contare sul supporto del suo fidanzato, Goffredo Cerza. Anch’egli positivo, è sempre rimasto al fianco di Aurora e le ha dato la forza di alzarsi dal letto ogni mattina – anche se solo per spostarsi sul divano, vista l’incredibile spossatezza provata a causa del Coronavirus.

Ora però Aurora è pronta a recuperare alla grande, a partire dall’attività fisica che tanto ama: “Non sono riuscita a muovermi, in quei 10 giorni in cui sono stata male. Adesso sto cercando di rimettermi in sesto, per me lo sport è un modo per entrare in contatto con me stessa. È un primo passo verso la rinascita” – ha spiegato a Ogni Mattina. E chissà che non ci regali una splendida sorpresa riprendendo in mano la sua attività di inviata speciale proprio per la trasmissione di Adriana Volpe. La conduttrice la sta già aspettando: “Quando avrai due tamponi negativi, ti rivogliamo in pista”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Aurora Ramazzotti in convalescenza: “Sono fiduciosa”